Morte Raimondo Vianello, cambiano i palinsesti tv

In seguito alla morte di Raimondo Vianello, scomparso questa mattina dopo una lunga malattia, la televisione italiana lo ricorda con appuntamenti speciali: ecco le principali variazioni ai palinsesti delle reti Rai, Mediaset e Sky

da , il

    Mentre continuano a scendere sincere lacrime dagli occhi e dopo fiumi di parole versati per esprimere il cordoglio per la morte di Raimondo Vianello, avvenuta questa mattina presto all’Ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato dal 4 aprile scorso, la televisione non poteva non rendergli omaggio nell’unico modo possibile: cambiando in corsa, inevitabilmente e giustamente, i palinsesti di oggi e domani delle reti generaliste, digitali e satellitari. Ecco le principali variazioni di oggi in ricordo del grande attore e conduttore che ha dato tanto alla tv italiana, da solo e in coppia con la moglie Sandra Mondaini.

    Ferma restando l’annunciata puntata speciale che MattinoCinque dedicherà domani all’improvvisa scomparsa di Raimondo Vianello, e che i contenitori pomeridiani di Rai e Mediaset, La vita in diretta, Italia sul 2 e PomeriggioCinque, riserveranno un ampio spazio alla tragica notizia, vediamo quali sono finora le principali variazioni apportate in corsa alla programmazione delle tv italiane in ricordo del grande Raimondo.

    Su RaiSat Cinema (dtt Rai) alle ore 16 andrà in onda Le Olimpiadi dei Mariti , film del ’60 con Vianello e l’amico di sempre Ugo Tognazzi; alle 21.00, poi, spazio per Toto Diabolicus di Steno, con Totò, Raimondo Vianello e Nadine Sanders. In onda su La7 questo pomeriggio Noi Siamo Due Evasi, film del 1959 con Ugo Tognazzi, Raimondo Vianello, Sandra Mondaini, Maurizio Arena e Fred Buscaglione.

    Ma veniamo alla serata e alla giornata di domani.

    Su Rai Uno, alle 20.30, il game-show I Soliti Ignoti lascerà spazio ad una puntata speciale di Dadada tutta dedicata a Vianello; confermato in prime time l’ultimo appuntamento con Stasera è la tua sera di Max Giusti, mentre alle 23.20 Bruno Vespa renderà omaggio al compianto conduttore nel suo Porta a Porta.

    Sul fronte Mediaset, Rete 4 alle 16.40 trasmetterà Crociera Vianello, ultimo simpatico lavoro della coppia Raimondo-Sandra, mentre in prime time proporrà una puntata inedita di Vite Straordinarie e in nottata prosegue la replica di Attenti a noi due 2. Su Canale 5 saranno anche Striscia la notizia e la rubrica Terra! a ricordare Raimondo con una puntata speciale, mentre sul canale digitale terrestre Iris andrà in onda alle 16.56 uno speciale “Note di cinema – Ciao Raimondo” (in replica alle 20.54, alle 22.53 e alle 04.51).

    Domani pomeriggio invece Sky Cinema Italia (canale 314 della piattaforma satellitare di Sky) proporrà una maratona di 5 film interpretati dall’ironico attore: si parte alle 13.05 con Tu che ne dici?, commedia di S. Amadio in cui è affiancato dall’amico Ugo Tognazzi; si prosegue alle 14.45 con Due contro tutti, commedia western di A. Momplet in cui recita accanto a Walter Chiari; si continua alle 16.15 con I Maniaci, film a episodi di L. Fulci girato con Walter Chiari, Enrico Maria Salerno e Barbara Steele; a seguire alle 17.45 ci sono I gemelli del Texas, in cui è diretto da Steno, e si chiude alle 19.15 con Psycosissimo, parodia del thriller firmata da Steno con la coppia Vianello-Tognazzi.

    Domani 16 aprile, invece, alle 8.05 su RaiTre puntata di La Storia Siamo Noi dedicata a ‘Sandra e Raimondo’. Aspettiamo di sapere se ci sarà la diretta dei funerali, che si terranno sabato mattina alle 11.00 a Milano 2.