Morta Monica Scattini: l’attrice era malata da tempo, aveva 59 anni

Morta Monica Scattini: l’attrice era malata da tempo, aveva 59 anni

Morta Monica Scattini: l'attrice, malata da tempo, si è spenta all'età di 59 anni

da in Fiction italiane
Ultimo aggiornamento:

    scattini

    E’ morta Monica Scattini: l’attrice, 59 anni, era malata da tempo. Si è spenta, oggi 4 febbraio 2015, in un ospedale romano, dopo una bella carriera che l’aveva vista protagonista in tv e al cinema. Spesso impegnata in commedie, che la vedevano recitare il ruolo della toscana, accanto a personaggi come Carlo Vanzina, Cristian De Sica e Alessandro Haber, aveva lavorato con grandi registi come Ettore Scola e Mario Monicelli, nel film Parenti serpenti, ma non le sono mancati ruoli in fiction tv di rilievo.

    ,

    Si è spenta dopo una lunga malattia in un ospedale di Roma, Monica Scattini: figlia del regista Luigi Scattini, 59 anni compiuti lo scorso 1 febbraio, la notizia della sua morte è stata data dall’Ansa pochi minuti fa. L’attrice esordì al cinema nel 1974, con la pellicola Fatti di gente perbene, diretta da Mauro Bolognini. I ruoli di rilievo arrivano quando inizia a lavorare con grandi registi come Ettore Scola, nel film La Famiglia, successivamente Mario Monicelli, per il quale è Milena in Parenti serpenti, ma anche Dino Risi, con Tolgo il disturbo nel 1990.

    Ottenuto grande successo la cinema, Monica Scattini riceve diversi riconoscimenti: nel 1983 la Scattini vince il Nastro d’Argento per la Migliore attrice e, dopo 11 anni il David di Donatello per il suo ruolo in Maniaci sentimentali, diretta da Simona Izzo, come miglior attrice non protagonista. L’attrice nel 1988 si mette in mostra con La TV delle ragazze, programma del piccolo schermo in cui ironizzava sulle donne della tv.

    Gli anni ’90 segnano la sua presenza all’interno di diverse commedie con la regia di Carlo Vanzina e Christian De Sica.

    Successivamente, l’attrice ottiene dei ruoli di una certa rilevanza all’interno di fiction tv, andate in onda sia sulla Rai che su Mediaset, come ad esempio Lo zio d’America, Elisa di Rivombrosa, senza dimenticare Un ciclone in famiglia dov’è protagonista con Massimo Boldi, Maurizio Mattioli e Barbara De Rossi, per diverse stagioni. Ma La Scattini fa diverse esperienze di lavoro anche all’estero: la prima volta nel 1982 recita in Un sogno lungo un giorno, diretta dal grandissimo Francis Ford Coppola, e poi più recentemente (nel 2009) recita in un musical accanto a grandi personaggi di rilievo internazionale, cioè Daniel Day Lewis, Nicole Kidman e Penélope Cruz.

    L’ultimo film in cui Monica Scattini ha un ruolo è quello di Giovanni Veronesi, Una donna per amica, nel 2014. Poi inizia la lunga lotta contro la brutta malattia che l’ha colpita, e che oggi 4 febbraio 2015 se l’è portata via.

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italiane Ultimo aggiornamento: Mercoledì 04/02/2015 14:53
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI