Morta Mariangela Melato, attrice protagonista anche in Tv con diversi ruoli

Morta Mariangela Melato, attrice protagonista anche in Tv con diversi ruoli

E' morta l'attrice di cinema e teatro Mariangela Melato, nota al grande pubblico anche per molti ruoli televisivi

    Questa mattina a Roma è morta Mariangela Melato. Stroncata a 71 anni da una malattia, l’intensa attrice di cinema e teatro ha regalato mirabili interpretazioni anche alla Tv, mai guardata con la sufficienza di un’artista tutta votata al palcoscenico. Vincitrice di numerosi premi nell’arco della lunga carriera, la Melato era nota anche al grande pubblico internazionale.

    Nata a Milano nel 1941 Mariangela Melato ha coltivato sin da giovanissima il sogno della recitazione, rivolgendo inizialmente attenzione esclusiva al mondo del teatro. Interprete di ruoli importanti come nell‘Orlando Furioso o in Alleluja brava gente di Garinei e Giovannini, conosce la popolarità grazie al lavoro al cinema. Diretta, tra gli altri, da Pupi Avati, Nino Manfredi, Luciano Salce, Sergio Citti, Elio Petri, Vittorio De Sica e Claude Chabrol, è stata attrice feticcio di Lina Wertmuller insieme a Giancarlo Giannini. Proprio con quest’ultimo la Melato ha portato sul grande schermo i grandi successi ‘Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto’ e ‘Mimì Metallurgico ferito nell’onore’.

    Sebbene sempre presente anche in Tv con ruoli impegnativi (Orestea, Orlando furioso, Una vita in gioco), la carriera televisiva di Mariangela Melato si stacca dall’influenza teatrale grazie soprattutto alla miniserie del 1997 ‘L’avvocato delle donne’. Qui l’attrice si cala nei panni di Irene Salvi, un coraggioso avvocato deciso a tutelare i diritti di donne private della giustizia.

    Apparsa anche nel film Tv del 2000, ‘La vita cambia’, l’attrice ha recitato anche al fianco di Alessio Boni e Cristiana Capotodondi in Rebecca, la prima moglie (2008), miniserie in onda su RaiUno e diretta da Riccardo Milani. Qui interpretava la diabolica Signora Danvers, personaggio cruciale nell’omonimo film di Alfred Hitchcock di cui la fiction è un remake. E’ del 2010, infine, ‘Filumena Marturano’, celebre commedia teatrale di Eduardo De Filippo portata in Tv al fianco di Massimo Ranieri: la sofferta interpretazione dell’ex prostituta napoletana chiude la brillante carriera di un’attrice sempre a suo agio tra cinema, teatro e tv, così come tra dramma e commedia.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianePersonaggi Tv