Morgan vuole far causa a Max per l’intervista sulla cocaina

Morgan vuole far causa a Max per l’intervista sulla cocaina

Morgan vuole una copia della registrazione audio dell'intervista rilasciata a Max 6 mesi fa e che gli è costata la partecipazione a Sanremo 2010, a X factor e lo ha praticamente estromesso dalla Rai: sta valutando di citare per danni il mensile

    Morgan ha deciso di mettere in moto i suoi avvocati per valutare l’ipotesi di citare per danni il mensile Max per l’ormai celebre intervista ‘a base’ di cocaina che gli è costata la partecipazione a Sanremo 2010 e l’espulsione dalla Rai. Per il momento ha fatto ricorso al Garante della privacy per avere una copia della registrazione audio dell’intervista che finora non gli è stata consegnata né dal direttore del giornale né dal giornalista che realizzò l’articolo: se le sue parole dovessero essere state travisate, si aprirebbero le porte del tribunale.

    Sono passati 6 mesi dall’intervista choc nella quale Morgan dichiarava di fare uso di cocaina, in forma di crack, come antidepressivo, considerandola più efficace dei farmaci solitamente prescritti per combattere il male oscuro. Ma l’ha davvero detto?

    Questo il punto su cui Morgan ha deciso di far luce una volta per tutte: dopo l’esclusione dal Festival di Sanremo 2010, il mea culpa nel salotto di Bruno Vespa – durante uno speciale che aveva tutto il sapore di una gogna pubblica utile a ‘lavare’ il peccato -, e dopo la mancata conferma nel ruolo di giudice per X Factor 4, il cantante ha deciso di chiarire definitivamente i fatti, riservandosi l’opzione di adire le vie legali contro il mensile Max, cui rilasciò l’ormai famigerata intervista.

    Gli avvocati del cantante hanno chiesto al Garante per la Privacy una copia della registrazione dell’intervista, visto che fino ad ora nessuno di Max ha provveduto a fargliela avere, come invece richiesto da tempo. Qualora emergessero sostanziali discrepanze tra quel che è stato ‘detto’ e quel che è stato pubblicato, i legali hanno mandato di avviare una causa civile per il risarcimento dei danni subiti dall’esclusione da Sanremo 2010 e dalla mancata conferma come giudice di X Factor, per la quale ha già citato in causa la Rai.
    Abbiamo la sensazione che per Morgan questa storia non avrà mai fine…

    379