Moonlight, i nuovi progetti di Alex O’Loughlin e Sophia Myles

Moonlight, i nuovi progetti di Alex O’Loughlin e Sophia Myles

Moonlight è stato cancellato, ma non per questo i protagonisti della serie della CBS se ne resteranno a lungo con le mani in mano: mentre il protagonista Alex O’Loughlin ha ricevuto diverse offerte e sta valutando alcune sceneggiature per dei film, Sophia Myles sta aspettando l’uscita di un thriller chiamato “Outlander“

da in CBS, Film, Interviste, Moonlight, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV di vampiri, Alex O'Loughlin, Cinema
Ultimo aggiornamento:

    Moonlight è stato cancellato, ma non per questo i protagonisti della serie della CBS se ne resteranno a lungo con le mani in mano: mentre il protagonista Alex O’Loughlin ha ricevuto diverse offerte e sta valutando alcune sceneggiature per dei film, Sophia Myles sta aspettando l’uscita di un thriller chiamato “Outlander“.

    “Il film dovrebbe uscire nel corso dell’anno, ha spiegato l’attrice, è ambientato nel 709 A.C. e io sono una principessa guerriera Vichinga in un piccolo villaggio vichingo. All’inizio della storia, una nave aliena precipita sul pianeta Terra, con a bordo Jim Caviezel (La passione di Cristo) e questo terrificante Morwin, una specie di drago. I due vengono da un pianeta lontano, e questo film è un’avventura epica, dove noi tentiamo di sconfiggere la bestia.

    Non avevo mai preso parte ad un film storico/fantascientifico, e per me è stata un’esperienza interessante”. Non che l’attrice sia nuova alla fantascienza, visto che oltre ad interpretare la giornalista Beth Turner in Moonlight, la Myles ha ottenuto un ruolo (quello di Lucy Westenra, ndr) nella miniserie Dracula della BBC e interpretato il ruolo della protagonista nell’episodio “Girl in the Fireplace” della serie “Doctor Who“. Oltre ad Outlander, l’attrice prenderà anche parte al film “Buddha’s Little Finger“, attualmente in produzione, che racconta (con tono surreale) gli eventi accaduti in Russia nel 1990. Quanto ad Alex O’Loughlin, l’attore non dovrebbe rimanere disoccupato a lungo: “Deve leggere un sacco di sceneggiature, ha spiegato infatti il suo agente Nathan Morris, un ruolo come quello interpretato in Moonlight gli ha decisamente aperto un sacco di porte, anche se bisogna battere il ferro finché è caldo”: non che le ferie ‘forzate’ dispiacciano all’attore, che è andato in vacanza con la sua fidanzata, Holly Vance (apparsa in Moonlight nel ruolo di Lola): i due staranno in Messico per un paio di settimane.

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSFilmIntervisteMoonlightPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV di vampiriAlex O'LoughlinCinema