Mondiali Calcio 2010, il Times: Spagna ko? Colpa della sexy Sara Carbonero

Mondiali Calcio 2010, il Times: Spagna ko? Colpa della sexy Sara Carbonero

La colpa della sconfitta della Spagna? L'avvenenza di Sara Carbonero, non ha dubbi l'autorevole Times secondo cui la bella giornalista di Telecinco ha dato il via alla nuova "Inquisizione spagnola"

da in Attualità, Sport, Calcio in tv, Mondiali Sudafrica 2010, Sara Carbonero, telecinco, Tv Spagna
Ultimo aggiornamento:

    Tutto sommato El Mundo non aveva tutti i torti. Il quotidiano fondato da Pedro J. Ramírez aveva anticipato la teoria che l’andamento negativo della Spagna sarebbe stato colpa di Sara Carbonero, dopo il cattivo esordio con la Svizzera è l’autorevole Times a puntare il dito contro la bella giornalista di Telecinco. Secondo il quotidiano inglese la Spagna non ha perso perché ha giocato male, o perché ha avuto sfortuna, o perché le Furie Rosse sono sottosopra, o perché la Svizzera ha giocato meglio: la colpa è tutta di Sara Carbonero, giornalista e fidanzata di Íker Casillas.

    Già da prima che partisse al seguito de la Roja si era parlato di come la presenza di Sara Carbonero e la sua relazione con Casillas avrebbero influito nel Mondiale, ma il quotidiano inglese va ben oltre mettendo la bella giornalista in prima pagina con il titolo: ‘Goalie’s girlfriend starts the Spanish Inquisition’, ossia “La ragazza del portiere dà il via all’Inquisizione spagnola”, seguito da una foto della Carbonero che intervista Casillas alla fine della partita.

    Il capitano spagnolo ,visibilmente triste, ha solo potuto rispondere che non sapeva cosa fosse successo: “Non capiamo cosa sia successo, è illogico“, la sconsolata risposta di lui a lei. Leggendo l’articolo le cose non migliorano per la giornalista di Telecinco, il quotidiano inglese accusa la Carbonero di distrarre il capitano, che viene illustrato con l’immagine di lei dietro alla porta difesa dall’estremo difensore del Real Madrid mentre lui para un pallone. Ecco la foto in questione:
    Casillas Carbonero Mondiale

    Il quotidiano broadsheet (la stampa inglese di un certo livello opposta ai popolari tabloid) parla della loro relazione, della bellezza e del fascino della vicedirettrice della redazione sportiva di Telecinco, delle speculazioni sull’influenza della giornalista su Casillas e di come dopo la sconfitta si stia diffondendo in vari siti la stessa domanda: “Casillas sta pensando ad altre cose?“. Qualche giorno prima dell’arrivo della nazionale e del team di Telecinco in Sudafrica , la Carbonero si era dovuta difendere dalle notizie che sostenevano che la sua bellezza e la sua relazione con Casillas avrebbero potuto destabilizzare il Mondiale, la giornalista rispondeva seccata e senza battere ciglio: “Destabilizzare un Mondiale, io? Non ho tutto questo potere“. Anche se forse da giornalista la Carbonero avrebbe potuto fare una domanda un po’ più cattiva al capitano spagnolo.
    Che la colpa sia sua o no è scoppiata la polemica, anche perché secondo molti esperti il gol della Svizzera è stato causato da un errore del portiere. Secondo il quoditiano spagnolo Marca, “il portiere spagnolo ha sbagliato l’uscita. Doveva andare prima sui piedi di Derdiyok e fermare il pallone con le mani e non con i piedi“, mentre il Mundo Deportivo sottolinea la “cattiva uscita di Casillas“. Bisognerà però attendere la prossima partita contro l’Honduras per verificare se Casillas è fra le nuvole e sperare che la Nazionale non perda (ovviamente se tifate per le Furie Rosse) per continuare a vedere la Roja in questo Mondiale.
    Un altro portiere sarebbe nell’occhio del ciclone per la sua fidanzata, secondo alcuni tabloid la papera fatta contro gli Stati Uniti alla partita di esordio del numero uno dell’Inghilterra Robert Green sarebbe colpa della ex fidanzata: la modella canadese Elizabeth Minnet che l’ha mollato poco prima dei Mondiali in Sudafrica dopo una relazione della durata di 20 mesi. Che i giornali inglesi non abbiano nulla di meglio da scrivere???

    672

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàSportCalcio in tvMondiali Sudafrica 2010Sara CarbonerotelecincoTv Spagna