Mondiali di Calcio: La7 lancia Campioni per Sempre con Italia-Brasile del 1982

La7 ripropone quattro storiche partite dell'Italia tratte dagli ultimi due Mondiali di Calcio vinti, Spagna '82 e Germania 2006

da , il

    La7 entra nel clima del Mondiale di Calcio 2010, in programma in Sudafrica dall’11 all’11 luglio, con un ciclo di quattro appuntamenti in cui vengono riproposte altrettante storiche partite della nostra nazionale nelle ultime due edizioni vinte dall’Italia. Campioni per Sempre il titolo scelto per questo brene viaggio nella storia degli Azzurri nei mondiali di calcio che si apre questa sera alle 21.00 con la telecronaca originale di Italia – Brasile giocata nei Mondiali di Spagna del 1982. Per martedì prossimo in cartellone la finalissima dell’82 tra Italia e Germania Ovest, con l’indimenticabile grido di Nando Martellini nella notte spagnola: “Campioni del Mondo! Campioni del Mondo! Campioni del Mondo!“. In alto gli ultimi istanti di quella finale.

    Nell’immaginario del popolo italiano over 30 il Campionato del Mondo di Calcio per antonomasia resta quello del 1982, giocato in Spagna: una vittoria storica per l’Italia guidata da Enzo Bearzot che alzando la coppa al Santiago Bernabeu di Madrid si lasciò alle spalle le polemiche del calcio-scommesse. Zoff, Baresi, Bergomi, Cabrini, Conti, Rossi, Tardelli, Antonioni, Collovati, Gentile, Scirea, Vierchowod, Altobelli e gli altri convocati sono ormai ‘eroi’ del nostro calcio, i primi a riconquistare il titolo dopo la doppietta 1934-38 della nazionale di Pozzo.

    Il loro percorso fu per certi versi simile a quello che ha portato gli azzurri di Lippi a conquistare il Mondiale di Calcio del 2006 in Germania dopo la bufera Calciopoli. Ed è proprio da queste due edizioni vincenti per la Nazionale di Calcio italiana che La7 ha scelto quattro partite chiave da far rivivere ai telespettatori con la telecronaca ufficiale che entusiasmò all’epoca il Paese.

    Si parte questa sera, mercoledì 19 maggio, alle 21.00 con Italia-Brasile disputatasi il 5 luglio del 1982 a Barcellona e che si concluse con un 3 a 2 a favore degli azzurri grazie a una tripletta del capocannoniere del torneo Paolo Rossi. Una vittoria che portò la Nazionale alla semifinale con la Polonia e poi alla finale con la Germania Ovest (e proprio Italia -Germania Ovest è la partita in programma per la prossima settimana).

    Il match sarà introdotto da una serie di ‘ricordi’ di personaggi dello sport e dello spettacolo, tra cui Rocco Papaleo, Bruno Pizzul, Pantaleo Corvino, Francesco Guidolin, Enrico Brizzi e Luca Caracciolo.

    Assolutamente raccomandato a chi è nato dopo il 1975.