Mondiali Calcio 2010, Morire di Calcio stasera su Current

Mondiali Calcio 2010, Morire di Calcio stasera su Current

Questa sera, 7 giugno, su Current Tv il film inchiesta Morire di Calcio, dedicato ai frequenti casi di morte di giocatori sul campo a causa di 'inspiegabili' infarti

da in Current tv Italia, Informazione, Sky, Sport, Calcio in tv, current-doc, Mondiali Sudafrica 2010
Ultimo aggiornamento:

    Anche Current (130, Sky) si prepara ai Mondiali di Calcio 2010 al via venerdì 11 giugno in Sudafrica e lo fa con un film inchiesta trasmesso questa sera alle 21.10 per il ciclo Current Doc. Si tratta di Morire di Calcio, un film-denuncia del giornalista danese Miki Mistrati dedicato ai sempre più numerosi casi di mortalità tra i giovani calciatori d’Europa stroncati da infarto sui campi di calcio nel corso di questi ultimi anni. In alto vi riproponiamo il filmato scandalo che riprende Fabio Cannavaro sottoposto a una flebo di Neoton (un ricostituente del muscolo, non inserito nella lista dei farmaci dopanti) prima della finale di Coppa Uefa del 1999.

    Alla vigilia del fischio d’inizio del Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica Current Doc punta l’obiettivo sui tanti casi di giocatori morti sul campo o affetti da malattie degenerative che stanno diventando sempre più numerosi negli ultimi anni. Con Morire di calcio, film inchiesta datato 2006, il giornalista danese Miki Mistrati investiga su 40 casi di calciatori morti sul campo di gioco dal 2001 in Norvegia, Danimarca e Portogallo. Atleti giovani e apparantemente sani, tutti classificati come casi di morte inspiegabile, dovute a cause accidentali. Alle luce di nuove inchieste, però, la realtà risulta ben altra.

    Nel caso di molti decessi è stato accertato un abuso di farmaci antidolorifici, rimedi che permettono ai giocatori di alleviare i dolori dovuti a brutti falli e di tornare rapidamente in campo e che i medici sportivi somministrano in abbondanza senza ricetta medica.

    E i casi non mancano neanche in Italia: come dimenticare lo scandalo che colpì il Parma quando circolò un video che ritraeva Cannavaro alle prese con una flebo prima di una partita. Scattò lo scandalo doping, ma se è vero che quella è un’altra storia è pur vero che le conseguenze possono (e spesso) sono mortali anche in quei casi.

    323

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Current tv ItaliaInformazioneSkySportCalcio in tvcurrent-docMondiali Sudafrica 2010