Mondiali Calcio 2010, Italia fuori. Lippi: “Mi assumo tutte le responsabilità”

Mondiali Calcio 2010, Italia fuori. Lippi: “Mi assumo tutte le responsabilità”

Marcello Lippi si prende tutte le responsabilità dell'uscita dell'Italia dai Mondiali di Calcio 2010

da in Attualità, Primo Piano, Sport, Video, marcello-lippi, Mondiali Sudafrica 2010
Ultimo aggiornamento:

    Marcello Lippi è appena arrivato in sala stampa per la conferenza post Italia-Slovacchia, finita con la sconfitta degli Azzurri per 3 a 2. “Mi assumo tutta la responsabilità: se una squadra entra in campo col terrore, con le gambe paralizzate vuol dire che non l’ho preparata adeguatamente per una partita così importante. Se per un’ora e un quarto non riesce a giocare per motivi psicologici è colpa mia. Tanti auguri al mio successore“.

    I Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica sono ormai finiti per l’Italia, che ha dimostrato di essere degna del titolo di Campione del Mondo 2006 solo negli ultimi 15′ di Italia-Slovacchia, partita decisiva davvero al cardiopalma conclusasi con la sconfitta degli Azzurri per 3-2.
    Il CT Marcello Lippi fa mea culpa: “Questa volta non sono stato in grado di usare le formule giuste, le corde giuste non tanto per vincere questo Mondiale ma almeno per far fare bella figura alla nostra squadra“. Non parla di moduli tattici, di convocazioni, ma di preparazione psicologica: gli Azzurri sono scesi in campo timorosi, e lo si è visto soprattutto nel primo tempo di questo match, particolarmente confuso e inconcludente, con un gioco anche peggiore di quello espresso contro il Paraguay e la Nuova Zelanda.

    Sono stati quattro anni in parte bellissimi e in parte deludenti” ha detto Lippi riferendosi per la delusione proprio a questa uscita di scena: passa ora il testimone a Cesare Prandelli, la cui nomina a CT – già annunciata prima dell’avventura Mondiale – sarà a questo punto ufficializzata a giorni.
    Un Lippi dimesso e dispiaciuto per gli sportivi italiani, che solo per un attimo ricorda gli intìfortuni di Buffon e di Pirlo. Certo che la colpa questa volta non può che essere dell’allenatore.

    In basso un estratto della conferenza stampa.

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàPrimo PianoSportVideomarcello-lippiMondiali Sudafrica 2010