Mondiali Calcio 2010, Aldo Biscardi su Dahlia con Sara Ventura per Fratelli d’iDahlia

Mondiali Calcio 2010, Aldo Biscardi su Dahlia con Sara Ventura per Fratelli d’iDahlia

Fratelli d'iDahlia: questo il titolo del programma che Aldo Biscardi condurrà insieme a Sara Ventura su Dahlia Tv in occasione dei Mondiali di calcio in Sudafrica

    Fratelli d’IDahlia, Aldo Biscardi, Sara Ventura, Dahlia Tv

    I Mondiali di Calcio in Sudafrica, al via il prossimo 11 giugno con il match d’esordio tra la nazionale padrona di casa e il Messico (qui il calendario della Rai), si preparano ad invadere i palinsesti di tutti i canali generalisti, digitali e satellitari. E per affrontare il suo primo Campionato del Mondo la giovane pay tv digitale terrestre Dahlia ha chiamato a rapporto un veterano ed esperto del calcio in tv, Aldo Biscardi, che affiancato da Sara Ventura, sorella minore di SuperSimo, condurrà il programma Fratelli d’iDahlia. Nel frattempo è stata annunciata la nascita di un nuovo canale, Dahlia Extra.

    A me non fa paura alcun duello, nemmeno quello con Sky”: è un agguerrito (in senso buono) Aldo Biscardi quello che si prepara a seguire i Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica con Fratelli d’iDahlia, il programma calcistico di punta di Dahlia Tv, la pay tv digitale terrestre del gruppo svedese Airplus lanciata in Italia nel marzo 2009.

    La trasmissione andrà in onda tutti i giorni alle 23 dall’11 giugno all’11 luglio (tranne nelle giornate di stop del mondiale) per un’ora e mezza di diretta in compagnia di Biscardi, Sara Ventura (che ha esordito al suo fianco nel 1996) e Massimo Caputi, che dopo le fatiche di Quelli che il calcio vestirà i panni di corrispondente dal Sudafrica (e da agosto assumerà la vice-direzione della redazione sport di Dahlia Tv).

    Ad animare lo studio di Fratelli d’iDahlia ci saranno Daniele Capezzone, il giornalista sportivo Giorgio Martino, l’’ex capitano giallorosso Giuseppe Giannini, i fratelli Ariel e Vittorio Feltri che commenteranno l’andamento degli Azzurri, e Fabio Santini che invece si occuperà di calcio mercato, immancabile nei programmi di Biscardi tanto quanto il moviolone. Ed ogni sera tanti altri ospiti a sorpresa (non è esclusa un’incursione di Simona Ventura) e collegamenti con i direttori dei principali quotidiani sportivi per commentare in diretta le partite appena terminate.

    Il titolo Fratelli d’iDahlia gioca simpaticamente con gli errori di pronuncia del giornalista più rosso (di capelli) della tv e il nome del canale: “Sarebbe stato troppo facile chiamarlo ‘Processo’ – ha commentato Biscardi – e poi questo nome indica molte cose, dalla passione comune verso la nostra nazionale, al nome di Dahlia che molti non conoscono ancora e poi alla mia pronuncia di Italia in cui mi dicono utilizzi la ‘d’”.

    In occasione della presentazione del nuovo programma l’amministratore delegato di Dahlia Fabrizio Grassi ha annunciato anche che dal 12 giugno l’offerta di Dahlia si arricchirà di un nuovo canale (il 15esimo), Dahlia Extra, indirizzato a un target di giovani e donne, che proporrà in esclusiva i concerti estivi di Gigi D’Alessio e il programma Belle di Dahlia, un reality-casting in cerca di nuove showgirl da lanciare nel mondo dello spettacolo.

    565

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI