Modern Family, la terza stagione da stasera su Fox

Modern Family, la terza stagione da stasera su Fox

La terza stagione di Modern Family arriva da stasera – e poi ogni lunedì – alle 22

    La terza stagione di Modern Family arriva da stasera – e poi ogni lunedì – alle 22.45 su Fox (canale 111 di Sky): protagonista sempre l’allargatissima famiglia Pritchett che – tra risate, riflessioni e stravaganze – ha conquistato la critica e il pubblico americano e ben undici Emmy Awards (di cui cinque solo nell’ultima edizione, lo scorso settembre).

    Risate, avventure, malintesi: la terza stagione di Modern Family torna come ci aveva lasciato, la famiglia Pritchett andrà in vacanza in un ranch, dove il cowboy si concederà qualche attenzione di troppo nei confronti di Gloria (Sofia Vergara), cosa che non farà piacere a Jay (Ed O’Neill). Spazio anche alle figlie della coppia Claire (Julie Bowen) e Phil (Ty Burrell), Haley (Sarah Hyland) riceve una proposta di matrimonio dal fidanzato Dylan (Reid Ewing), mentre Alex (Ariel Winter) riceve il suo primo bacio.

    Mitchell (Jessie Tyler Ferguson) e Cameron (Eric Stonestreet) decideranno di adottare un altro bambino, ma questa volta maschio, cosa che però potrebbe non fare molto piacere a Lily – cresciuta tutta d’un botto e interpretata dalla quattrenne Aubrey Anderson-Emmons, visto che gli autori sentivano la necessità di avere un’attrice più ‘dinamica’ e in grado di parlare e recitare. (Continua dopo il video)

    Nel corso della stagione ritroveremo anche una Claire ‘politica’, la nostra tenterà di diventare consigliere al posto della guest star David Cross (con effetti imprevedibili), mentre Gloria dovrà fare i conti con Stella, il cane di Jay; ci saranno anche interazioni ‘nuove’, ad esempio Haley andrà con suo padre a scegliere l’università, mentre Claire tenterà di convincere suo fratello e Cameron a portarla con loro per una notte ‘selvaggia’.

    Il ritorno di Benjamin Bratt nel ruolo di Javier, ex marito di Gloria e padre di Manny (Rico Rodriguez), sarà invece l’occasione per sviluppare la relazione tra Jay e Manny, ‘nell’episodioanticipava Christopher Lloyd nei mesi scorsiscopriremo che Jay si sente possessivo nei confronti di Manny, e si chiede cosa può e cosa non può fare un padre adottivo, e la corsa in fase di svolgimento farà da sfondo alla competizione tra i due’.

    Tra le altre guest star previste per questa terza stagione di Modern Family, Ellen Barkin, Greg Kinnear e Bobby Cannavale: la prima sarà un’agente immobiliare ‘nemica’ di Phil (l’attrice è apparsa solo una volta, ma il suo ruolo è potenzialmente ricorrente), il secondo sarà un ex vicino di casa dei Dunphy diventato un uomo ricco e di successo, mentre il terzo sarà Louis, ex partner di Fizbo, il clow che è l’alterego di Cam.

    Di grande successo in America, Modern Family è tra le serie cui ABC dovrebbe a breve concedere un rinnovo: a complicare le cose potrebbero essere le trattative del cast, oggi gli attori prendono tra i sessanta ed i sessantacinque mila [O’Neill arriva a centocinquemila ed ha diritti ad una piccola quota dei proventi dello show (perché i produttori lo volevano a tutti i costi dopo la ‘buca’ di Craig T. Nelson)], ma secondo alcune indiscrezioni circolate una delle richieste sarebbe stata di 200.000 dollari ad episodio. Nell’attesa di saperne di più su una quarta stagione, l’appuntamento con Modern Family è da stasera – e poi ogni lunedì – alle 22.45 su Fox (canale 111 di Sky)

    627