Modern Family alle Hawaii, James Callis in FlashForward, Southland vs Parenthood?

Modern Family alle Hawaii, James Callis in FlashForward, Southland vs Parenthood?

Modern Family alle Hawaii; James Callis in FlashForward; TNT programma Southland contro Parenthood? gli ascolti Usa di giovedì 25 febbraio 2010

    Modern Family alle Hawaii

    Dopo Scrubs (e Lost) un’altra serie ABC andrà alle Hawaii: si tratta della sitcom Modern Family, che secondo quanto rivelato dal produttore esecutivo Steve Levitan volerà a Maui la prossima settimana per girare un episodio che in America vedranno a maggio. “Vedremo i protagonisti dello show in vacanza – anticipa Levitan – per il suo compleanno Jay pensa che lui e Gloria dovrebbero andare alle Hawaii e lei lo sorprenderà invitando tutta la famiglia”. In realtà gli episodi hawaiani saranno due, il primo dei quali sarà però totalmente ambientato all’aeroporto, “inizialmente – ha detto Levitan – volevamo solo girare quello, poi abbiamo pensato che i telespettatori sarebbero stati delusi se non li avessimo seguiti anche i vacanza”.

    Rimanendo in tema di serie ABC, James Callis (Battlestar Galactica) è stato scritturato in FlashForward per un ruolo di primo piano nell’episodio finale della prima stagione: come ha spiegato Jessica Borsiczky, produttrice esecutiva della serie, l’attore sarà un “molto eccitante ed inusuale personaggio” che avrà una connessione di qualche tipo con Olivia (Sonya Walger). Ricordiamo che sempre in FlashForward vedremo anche Ravi Kapoor.

    Vendetta di Southland contro la NBC che ha cancellato la serie? Al momento è presto per dire se sarà consumata appieno, ma pare che la TNT abbia intenzione di programmare i nuovi episodi di Southland a partire dal 2 marzo, nello stesso slot, quello delle 22, in cui debutterà la serie che tra i protagonisti vede Lauren Graham.

    La concorrenza non sembra comunque preoccupare la NBC, Mitch Metcalf – l’addetto ai palinsesti di NBC – ha spiegato che “i canali sono tanti, forse Southland verrà trasmesso contro di noi ma penso che tutti noi troveremo il nostro pubblico”.

    Chiudiamo con gli ascolti Usa di giovedì 25 febbraio 2010, tra American Idol ed Olimpiadi sono quasi tutte repliche, l’unica serie nuova in onda è The Deep End su ABC alle 20, che ottiene 3.8 milioni di telespettatori.
    gli ascolti Usa di giovedì 25 febbraio 2010

    440