Modern Family 3, le anticipazioni: arriva una nuova Lily, torna Benjamin Bratt

Modern Family 3, le anticipazioni: arriva una nuova Lily, torna Benjamin Bratt

Modern Family 3: arriva una nuova Lily e torna Benjamin Bratt

    Modern Family Lily 510

    Tante novità per la terza stagione di Modern Family (21 settembre su ABC), partiamo dalla nuova Lily, interpretata dalla quattrenne Aubrey Anderson-Emmons: un cambio che i produttori della sitcom avevano annunciato qualche mese fa, con la necessità di avere un’attrice più ‘dinamica’ e in grado di parlare e recitare, interagendo con i babbi Cameron e Mitchell e con tutto il resto del cast. E se volete qualche piccola, ulteriore anticipazione su Modern Family 3…basta leggere dopo il salto!

    Nella terza stagione di Modern Family rivedremo anche Benjamin Bratt, che tornerà nel ruolo di Javier, ex marito di Gloria (Sofia Vergara) e padre di Manny (Rico Rodriguez), che passerà una giornata alle corse insieme a Jay e famiglia. “Nell’episodio – anticipa Christopher Lloyd ad EW.com – scopriremo che Jay (Ed O’Neill) si sente possessivo nei confronti di Manny, e si chiede cosa può e cosa non può fare un padre adottivo, e la corsa in fase di svolgimento farà da sfondo alla competizione tra i due“.

    E in un’intervista a TVLine, sempre Lloyd anticipa cosa aspettarci dalla terza stagione di Moder Family, la prossima vacanza familiare sarà in un ranch, dove Phil (Ty Burrell) deciderà per l’ennesima volta di dimostrare a Jay che è degno di sua figlia Claire (Julie Bowen): “Farà un sacco di pratica con fucili e corde“, anticipa lo sceneggiatore, secondo cui anche Cam e Mitchell (Jesse Tyler Ferguson) trarranno ispirazione da questa avventura: nello scorso season finale i due hanno deciso di adottare un altro bambino, la scelta cadrà su un maschietto, anche se poi avranno “delle incertezze” sul come crescerlo, e il ranch servirà loro per tirare fuori la loro parte più mascolina.

    Grandi attese per l’episodio natalizio, un must di Modern Family in cui Gloria sarà appaiata a Luke (Nolan Gould), Phil con Manny (Rico Rodriguez) e Mitchell con Alex (Ariel Winter): sconosciuta la trama, ma Lloyd si è detto felice di avere un cast così talentuoso e di poter provare dei mix tra personaggi che permettono di scoprire nuove dimensioni.

    E se pensate che la pace tra Alex e Haley (Sarah Hyland) sia scoppiata dopo il season finale dell’anno scorso, la cosa durerà molto poco, le due Dunphy si troveranno a frequentare non solo la stessa scuola, ma addirittura alcuni degli stessi corsi, come quello di matematica. “Ma Alex e Haley si vogliono bene, sono della stessa famiglia e si aiuteranno l’una con l’altra, ben presto scopriranno che frequentare lo stesso corso sarà un vantaggio per entrambe“.

    Non conosceremo mai, invece, la mamma di Phil, Lloyd spiega che il non far vedere questo personaggio ci permette di tracciarne un quadro stravagante “e di certo Phil deve essere stato cresciuto da persone esagerate“. Lo stesso ‘trattamento’ avverrà per la sorella di Cameron (Eric Stonestreet), mentre “Fred Willard nel ruolo di papa Dunphy è un attore che ci piacerebbe rivedere“, ha concluso Lloyd.

    573

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI