Modern Family 3, arriva una nuova Lily? Novità per Psych 6, Criminal Minds 7, Parenthood 3

Modern Family 3, arriva una nuova Lily? Novità per Psych 6, Criminal Minds 7, Parenthood 3

Modern Family 3, arriva una nuova Lily? Novità per Psych 5, Criminal Minds 7, Parenthood 3 e 90210

    priestley hale

    Quando Psych tornerà quest’autunno con la sua sesta stagione, avrà un episodio con due guest star d’eccezione come Jason Priestley (Beverly Hills, 90210) e Tony Hale (Arrested Development ). Il primo sarà un motociclista e truffatore che tenterà una truffa in un hotel in cui Shawn (James Roday) e Juliet (Maggie Lawson) passeranno un weekend insieme; nella stessa struttura ci sarà anche Hale, il proprietario di un’impresa di import-export. Nella quinta stagione di Psych, lo ricordiamo, vedremo anche William Shatner, nel ruolo di padre di Julie.

    Recasting in vista per la terza stagione di Modern Family, le gemelle Ella e Jaden Hiller che prestano il volto a Lily saranno sostituite da un’attrice leggermente più grande: la produzione cerca un’asiatica, di tre o quattro anni, che interpreti la figlia di Mitchell e Cameron. Secondo quanto rivelato qualche tempo fa da Jesse Tyler Ferguson ad E! Online, “Lily sarà più centrale nella terza stagione, ma non possiamo forzare una bambina di due anni e mezzo a parlare e non sappiamo se Ella e Jaden siano inclini alla recitazione – ha detto l’attore – per cui potremmo scritturare un’altra attrice che sappia parlare e che voglia interpretare Lily”.

    Nella settima stagione di Criminal Minds vedremo invece Mark Moses, l’ex Mad Men e Desperate Housewives sarà la guest star della premiere del 21 settembre (dove rivedremo anche Prentiss/Paget Brewester) nel ruolo di un senatore a capo di una commissione che investigherà su un caso (che vedremo in flashback) che il BAU avrà totalmente mandato a gambe all’aria. Criminal Minds 7 comincerà “in tempo reale”, ossia 4 mesi dopo gli eventi del season finale.

    Carico di guest star per la terza stagione di Parenthood, dove vedremo Jason Ritter (The Event) che apparirà in un ruolo ricorrente – quello di Mark, l’interesse amoroso (a fasi alterne) di Sarah/Lauren Graham.

    Peraltro Ritter è stato scritturato da Universal Media Studios per essere il protagonista di un nuovo show di Jason Katims, anche se non è chiaro cosa questo significhi per il futuro di The Event (che nei giorni scorsi UMS voleva vendere a Syfy). Sempre nella terza stagione di Parenthood, rivedremo anche Michael B. Jordan, aka Alex, nei mesi scorsi guest star nel ruolo di nuovo interesse romantico di Haddie Braverman (Sarah Ramos). Il suo ruolo sarà ricorrente, ma non è chiaro quale sarà il suo storyline, di cui a giorni l’attore discuterà con Katims, creatore dello show.

    E sempre in casa NBC rivedremo anche Alfred Molina, il protagonista dello sfortunato Law & Order: Los Angeles apparirà in tre episodi della seconda stagione di Harry’s Law, dove sarà un uomo accusato di aver ucciso sua moglie.

    Infornata di nuovi attori nella quarta stagione di 90210, dopo Kristina Apgar, la produzione ha scritturato Justin Deeley e Megalyn Echikunwoke: i due dovrebbero essere ricorrenti, il primo nel ruolo di Austin, un sexy cowboy (à la Brad Pitt in Thelma e Louise, ma con molti soldi, visto che è figlio di una superstar della musica country) che sarà il potenziale interesse amoroso di Naomi (AnnaLynne McCord), la seconda nel ruolo di Holly, nemica di Naomi al college: ricca e bella, Holly sarà adulata e temuta da tutti, tranne che dalla nostra ex dominatrice del liceo.

    Nella quinta stagione di Gossip Girl, infine, vedremo Marc Menard (Lost) che sarà Father Cavalia, un prete di Monaco con dei non meglio precisati legami con il principe Louis, fidanzato e presumibilmente sposo (non senza qualche contrarietà da parte della new entry Roxane Mesquida) di Blair.

    673

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI