Mistero Adventure, prima puntata 14 dicembre 2015 Diretta [Live]

Mistero Adventure, prima puntata 14 dicembre 2015 Diretta [Live]

Tutti i servizi con i vecchi e i nuovi inviati di Italia Uno: Laura Torrisi ha paura dei ragni, Fabio Troiano dell'Isis | FOTO, RIASSUNTO e RECENSIONE

    Va in onda in data odierna, lunedì 14 dicembre 2015, la prima puntata di ‘Mistero Adventure‘, disponibile anche in diretta-live su Televisionando e in streaming sul sito ufficiale Mediaset.it/Italia1, che dà inizio alla nuova edizione del programma tv di Italia Uno, tutta rinnovata e dedicata come sempre a segreti, enigmi ed eventi inspiegabili del presente e del passato. Come ormai sapete, per l’occasione cambia il parterre di conduttori: al fianco dei riconfermati Elenoire Casalegno e Daniele Bossari, da quest’anno vedremo all’opera anche gli attori Laura Torrisi e Fabio Troiano.

    Gli autori di Mistero Adventure

    Ore 00:18 – Ecco chi sono gli autori di ‘Mistero Adventure’. Con i nomi delle menti del programma di Italia 1, si chiude davvero questa prima puntata. L’appuntamento è fissato per lunedì prossimo. Le anticipazioni mostrate nel nuovo promo parlano da sole: Eleonoire Casalegno alle prese con un uomo ‘rapito dagli alieni’; Daniele Bossari protagonista di un rito sciamanico e Laura Torrisi sul Cammino di Santiago (il figlio di Belen?). Tutto ciò è Mistero. La tv ci insegna che a volte le parole si sprecano, quindi ecco la recensione in un tweet:

    La prima puntata di Mistero Adventure dedicata al produttore scomparso Claudio Cavalli

    Ore 00:17 – La prima puntata di ‘Mistero Adventure’ termina qui, con dedica finale al produttore Claudio Cavalli, scomparso alcuni mesi fa.

    La sposa fantasma

    Ore 00:15 – Mai sentito parlare della ‘sposa fantasma’ di Almourol? Lo spirito della principessa si manifesterebbe ancora oggi nella torre dov’è morta. Uno dei ragazzi del team dice di essere stato ‘toccato’. Il team continua a dire che si tratta di un momento ‘incredibile’, mentre la ragazza che è con loro ha paura. Sembra che il team sia riuscito a mettersi in contatto con il fantasma della ‘sposa’. Gli esperti scappano spaventati.

    Team acchiappa fantasmi a lavoro

    Ore 00:10 – L’addestratore di animali Dave Salmoni si ricopre di mini-rane. L’obiettivo, se ho ben capito, sarebbe rivivere le piaghe d’Egitto, ma il servizio pare concentrarsi di più sul problema delle rane ammalate di sostanze chimiche: ‘Le rane sono parte integrante della trama della vita. Se perdiamo le rane, tutto il resto andrò in rovina’. Dunque, si cambia argomento e si torna a parlare di ufo. Secondo il giornalista e ufologo Baiata, ci sarebbe un gruppo autonomo fatto di persone dell’Intelligence che custodirebbe i segreti sugli oggetti non identificati.

    Aaron Paul parla delle Piaghe d'Egitto

    Ore 00:00 – ‘Siamo tutti scienziati pazzi e la vita è il nostro laboratorio’. Un breve preambolo di Elenoire Casalegno introduce Aaron Paul: la storia dell’Esodo viene narrata da migliaia di anni, ma, si chiede il servizio, ‘come sopravvivere alle piaghe d’Egitto?’. Tre uomini vogliono sperimentare se stessi e rivivere le dieci piaghe dell’Esodo. Il programma ha preso una brutta…piaga.

    Machu Picchu base aliena, Adam Kadmon

    Ore 23:50 – Bossari e Casalegno sono arrivati al ‘Tempio del Sole’ e si lanciano in una serie di ricostruzioni. Questo posto sarebbe servito a comunicare con gli dei. Quindi, curiosi, raggiungono l’antenna sulla parte alta del villaggio, ‘il luogo che si lega al sole’ per ‘parlare con le divinità’. Per Adam Kadmon, Machu Picchu è una sintesi inspiegabile tra capacità di costruzione e tecnologia, ma rassicura: ‘Gli alieni non se ne sono mai andati, perché sono più terrestri dei terrestri stessi’. Pubblicità.

    Daniele Bossari ed Elenoire Casalegno, il rapporto dei due inviati

    Ore 23:45 – Un video sgranato, ripreso con un semplice cellulare, mostrerebbe uno ‘gnomo del deserto’. Pubblicità.

    Verso Machu Picchu

    Ore 23:35 – Fabio Troiano intervista un ‘Anonymous’, che combatte in Rete l’avanzata del lavoro di propaganda terroristica fatta dall’Isis. Ma si torna alle linee di Nazca con Bossari e Casalegno, in viaggio verso Machu Picchu. Arriva il treno e l’inviata rimprovera al collega di essere troppo lento.

    Simulazione Questura Milano per pacco sospetto

    Ore 23:30 – Rifat Aripen, del Coordinamento Ass. Islamica del Lazio prende le distanze dai terroristi e invita alla comprensione della cultura islamica, spiegando che il Corano viene interpretato da ‘assetati di potere’. Troiano si sposta da Roma a Milano per mostrare la simulazione di un intervento per pacco-sospetto da parte della Questura. Dunque, gli artificieri preparano il materiale, pronti ad intervenire per disattivare l’ordigno.

    Fabio Troiano si occupa di terrorismo

    Ore 23:20 – Per capirne di più, Troiano si confronta con Gianluca Ferrara di Dissenso Edizioni. La riflessione: ‘Il sangue dei siriani vale meno di quello dei francesi?’. L’argomento viene trattato nei termini di ‘guerra come business’, sottolineando le possibili ipocrisie dell’Occidente. Viene citata la campagna dei musulmani #Notinmyname e si pone la domanda: ‘i musulmani sono davvero i nostri nemici?’.

    Fabio Troiano debutta a 'Mistero Adventure'

    Ore 23:15 – E’ il momento di Fabio Troiano, anche lui debutta a ‘Mistero Adventure’. Da Roma, ci parla delle minacce dell’Isis chiedendosi quali siano le verità che ci vengono nascoste: ‘Sta per iniziare una nuova guerra?’. Per capire chi ci sia dietro lo Stato Islamico si parte dalle apparizioni della Madonna in Brasile. Il motivo? Le profezie rivelerebbe il giorno esatto dell’ ‘invasione’, data che corrisponde ad una delle prossime eclissi lunari del 23 marzo del 2016, il mercoledì della settimana santa del Giubileo. Coincidenza?

    La Famiglia Stinson e i fantasmi

    Ore 23:10 – Non resta che chiamare un esorcista: sembra tutto ok, ma un fantasma pare impossessarsi della figlia, che ‘non si calmava’ e ‘le usciva schiuma dalla bocca’. ‘La croce di satana con tridente’ avrebbe fatto la sua apparizione sulle dita della figlia di Joy. La donna, dunque, decide di mettersi nella mani della Chiesa e di traslocare per sempre. Dopo il trasloco? Più nessun problema. Pubblicità.

    Un fantasma si sarebbe impossessato della bambina

    Ore 23:00 – Sembra che Joy, sua figlia e, man mano, anche gli altri membri della famiglia vedano in casa i volti dei presunti fantasmi già apparsi nelle foto: ‘Era tutto così assurdo, non poteva essere vero’. E, una notte, l’amara sorpresa: ‘Mi sentii schiacciare da una forza sovra-umana, ero paralizzata. L’uomo che avevo visto due settimane prima era di nuovo lì. Mossi un braccio e chiamai mio marito’. Questo il racconto di Joy.

    Famiglia perseguitata dai fantasmi

    Ore 22:55 – I servizi di ‘produzione propria’ lasciano spazio ad un filmato direttamente dagli Stati Uniti: conoscevate la casa in Louisiana infestata dai fantasmi? Joy Stinson ha fatto un sopralluogo nei pressi dell’abitazione e, poco dopo, la sua famiglia sarebbe stata perseguitata da spiriti. Le foto lo dimostrerebbero: in quella casa ci sono presenze? Gli accaduti risalgono al 2011.

    Bossari Casalegno, il viaggio in Perù

    Ore 22:50 – Dopo teschi allungati e Incas, la coppia Bossari-Casalegno vanno Ollantaytambo, nelle terre che sarebbero state visitate dagli alieni. Elenoire individua ‘due basi aliene’ in Perù, chiedendosi se si tratti del Machu Picchu.

    Bossari propone un’indagine e i due inviati raggiungono ‘la fortezza degli dei’. Un nuovo ‘Real Mistery’ riprenderebbe una figura mitologica.

    Avvistamenti Ufo in Perù

    Ore 22:40 – Cuzco in Perù è stata visitata dagli alieni? A chiederselo sempre Bossari, che ha un po’ di fiatone per via del mal di montagna. Anche stavolta, alla convocazione ha risposto Elenoire Casalegno, dotata di pellicciotto (speriamo finto) e i-pad. I due inviati si dirigono nel punto più antico, le rovine di Sacsayhuamán, sede dell’Impero Inca. Dunque, la visita al centro sacro, mentre l’esperto di architettura Inca si dice testimone di svariati ufo, insieme ad altre 25 persone. Il Perù è sede di numerosi avvistamenti. Pubblicità.

    Rachele Restivo

    Ore 22:30 – Il ritorno di Rachele Restivo e la rubrica ‘ Mistery Popstars’. Un vestito giallo sensuale della giornalista accompagna i presunti enigmi su Lady Gaga, tra simbolismi occulti e controllo mentale. ‘La verità sarebbe già scritta nel suo nome d’arte’. Sequele di immagini tratte dai videoclip della cantante connesse ad un film. Qual è il piano oscuro degli Illuminati?

    Lilith, la sposa di Satana

    Ore 22:20 – ‘La sposa di Satana’? Si chiama Lilith. Lo sostiene un’inviata dai capelli bordeaux: la sua identità al momento resta sconosciuta. Tornando a Lilith sarebbe stata creata nella notte, una sorta di dea generata dall’oscurità, archetipo delle streghe e della donna non sottomessa all’uomo. ‘Il male ha sempre sete di potere, difendetevi dalla sua ombra’.

    Adam Kadmon

    Ore 22:15 – Bossari e Casalegno non si arrendono e continuano il loro viaggio in Perù: gli inviati visionano il sito archeologico di Cahuachi e, col supporto di una guida italiana, avanzano l’ipotesi di un collegamento tra i teschi col cranio allungato e il sangue dei sacrifici umani fatti in passato in questo luogo. Da Nazca, dunque, si va verso Cuzco e Machu Picchu. Breve ‘Real Mistery’ dedicato ad un incontro ravvicinato con ufo.

    Laura Torrisi è impressionata dai ragni

    Ore 22:10 – Non è finita qui. Con l’ausilio di Mario Benvenuti la Torrisi sembra restia a visitare una catacomba ebraica romana. L’inviata è troppo sensibile per questo programma? ‘Le ossa piccole mi fanno impressione perché mi vengono in mente i bambini’. Ma la paura la fa da padrone: ci sono anche i ‘ragni saltatori’. Ora, però, l’esperto la saluta e l’inviata resta da sola in cerca dell’uscita.

    Laura Torrisi ripone delle ossa che la impressionano

    Ore 22:05 – Il viaggio di Laura Torrisi continua con l’aiuto di una storica dell’arte all’interno della Basilica di San Nicola in Carcere, situata sempre nei sotterranei romani. Si chiama così perché si pensava fosse un carcere. L’inviata scorge delle ossa umane: ‘Questo lo rimetto al suo posto perché mi fa abbastanza impressione’.

    Laura Torrisi si cala nei sotterranei romani

    Ore 22:00 – Messa l’imbracatura, con l’aiuto di uno speleo archeologo, la Torrisi viene calata nel sottosuolo romano all’interno dell”Acquedotto della Vergine’, nella zona dei Parioli, ad una profondità di circa 35 metri. Inviata ed esperto camminano contro-concorrente: l’acqua è fredda e si fa fatica. Torrisi & Co rientrano risalendo per oltre 100 metri dalla cosiddetta ‘Scala di Villa Medici’.

    Il debutto di Laura Torrisi a 'Mistero Adventure'

    Ore 21:55 – Dopo una visita al museo di Nazca, con lo studioso Orefici, è tempo del debutto di Laura Torrisi. Per l’occasione, un servizio ‘esclusivo’, la nuova inviata è andata a Roma: cosa si nasconde nel sottosuolo? Laura, in verità, non è troppo contenta: ‘Mi hanno lasciata da sola con i ragni?’.

    I teschi allungati nella necropoli di Nazca

    Ore 21:50 – A Nazca sono stati ritrovati dei teschi che però hanno la forma del cranio allungata. Che legame c’è tra questi resti e un’ipotetica popolazione aliena? Il viaggio dei due inviati continua ‘sul campo’, tra gli scheletri presenti in una necropoli, una sorta di ‘cimitero all’aria aperta’. Quindi si va al museo per tentare di rispondere alla domanda dei secoli: chi ci ha creato?

    Luigi spiega agli inviati le linee di Nazca

    Ore 21:40 – Bossari e Casalegno incontrano Luigi, un nativo del posto che parla di un’entità che avrebbe dato conoscenze superiori agli uomini per creare la linee di Nazca. E spazio ai filmati di ‘Real mistery’: una prima pellicola mostra l’inquietante ipotesi di una donna gettata a terra da una ‘presenza’. Pubblicità.

    Lavinia Pallotta e gli antichi astronauti

    Ore 21:35 – Lavinia Pallotta di XTimes ci informa sui testi sacri indiani che citano macchine volanti che trasportavano dei sulla Terra; gli stessi dei che avrebbero creato il nostro Pianeta? Anche la tradizione siriana la penserebbe così. Gli Anunnaki hanno modificato il genoma umano? Domande…

    Il ragno delle Linee di Nazca

    Ore 21:30 – Il velivolo ha turbato gli stomaci dei fidi inviati, ma è il momento del commento di Adam Kadmon, che dà una ricostruzione tutta sua della creazione dei pianeti. Secondo la versione del personaggio misterioso, la Terra deriverebbe da un altro pianeta più antico, abitato dagli Anunnaki: ‘Sono loro gli antichi astronauti’.

    Sulle linee di Nazca, in Perù

    Ore 21:25 – Bossari e Casalegno si mettono in viaggio e finalmente arrivano in Perù, chiedendosi chi sia stato a disegnare le linee di Nazca. Per comprendere meglio i misteri di Nazca, gli inviati sorvolano le linee e visionano le varie figure che si intravedono. A chi sono dirette le linee? Questa, la domanda di fondo.

    Bossari e Casalegno coppia di inviati

    Ore 21:20 – Il primo servizio è firmato dalla ‘coppia artistica’ Daniele Bossari ed Eleonoire Casalegno, alla ricerca di alieni astronauti, in Perù. Oggetto del racconto è Nazca, con le sue linee. Gli inviati costruiscono un apacheta, che è di buon augurio. Si tratta di una pila di sassi posti uno sull’altro.

    Daniele Bossari ed Elenoire Casalegno

    Ore 21:15 – ‘Questo programma è dedicato a Claudio Cavalli’ è il messaggio che dà il via alla prima puntata di ‘Mistero Adventure’. Ad introdurre la sigla è la voce di Adam Kadmon: ‘Benvenuti in quel mondo, benvenuti a Mistero Adventure in memoria di Claudio’. Si parte!

    Mistero Adventure

    Mistero Adventure‘ è una delle produzioni di punta dell’autunno 2015 di Italia Uno, rete che, dopo diversi rinvii per cause di forza maggiore, decide ancora una volta di puntare su un programma tv che ha quasi 10 anni, con tutti i rischi che comporta: ritroveremo fantasmi, ufo, ma anche le frasi ad effetto di Rachele Restivo, di nuovo alle prese con i misteri delle popstar.

    I servizi della prima puntata di ‘Mistero Adventure’, però, ci portano dritti dritti in Perù, con il primo ‘viaggio di coppia’ di Elonoire Casalegno e Daniele Bossari, sulle tracce di un misterioso ‘contatto alieno’, alla ricerca degli antichi astronauti. Dunque, il debutto di Fabio Troiano su Italia Uno, che si occuperà di terrorismo: cosa c’è dietro l’Isis? Ancora, Laura Torrisi, anche lei new entry della versione ‘adventure’ di quest’anno, che investiga sul golem e si chiede se sia una creatura leggendaria o realtà.

    3337

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI