Miss Italia 2017, finale il 9 settembre su La7: conduce Francesco Facchinetti

La finale di Miss Italia 2017 andrà in onda sabato 9 settembre su La7. Alla conduzione, per il secondo anno consecutivo, ci sarà Francesco Facchinetti, forte del buon risultato del 2016. La kermesse si svolgerà ancora una volta a Jesolo e in giuria troveremo Christian De Sica, Nino Frassica, Gabriel Garko, Francesca Chillemi e Manuela Arcuri. 30 le finaliste che si contenderanno il titolo di 'reginetta' d'Italia.

da , il

    Miss Italia 2017, finale il 9 settembre su La7: conduce Francesco Facchinetti

    Miss Italia 2017 verrà eletta durante la finale del 9 settembre su La7, rete che ospita il concorso per il quinto anno consecutivo. Francesco Facchinetti, alla conduzione della manifestazione dopo la ‘scommessa’ della scorsa stagione, è pronto per dare il meglio di sé al timone di ‘una nave solida, ma vogliosa di intraprendere rotte nuove’. Miss Italia, infatti, si prepara per essere un concorso al passo con i tempi e alla ricerca di una rappresentante ironica e attuale eletta da una giuria composta da Christian De Sica, Nino Frassica, Gabriel Garko, Francesca Chillemi e Manuela Arcuri.

    Così, Patrizia Mirigliani in conferenza stampa presenta Miss Italia 2017 e promette che durante la finale del 9 settembre su La7 si assisterà ad uno spettacolo divertente e in grado di suscitare delle risate oltre ad affrontare tematiche importanti come la bellezza. La novità della manifestazione sarà la sigla: ‘Le ragazze balleranno, canteranno, per “mettere a frutto la loro capacità di essere anche showgirls”, sulle note di La La Land in un contesto degli anni ’50 durante il quale indosseranno abiti di Sofia Loren e di Gina Lollobrigida’. Le finaliste di questa edizione, infatti, sono tutte ragazze comprese tra i 18 e i 26 anni che studiano danza, recitazione e che aspirano a diventare attrici.

    Miss Italia 2017, le novità

    Oltre alla sigla, la nuova edizione di Miss Italia presenta delle importanti novità: la prima è la figura di Gabriele Micalizzi, reporter di guerra che preparerà un reportage meraviglioso, una raccolta di immagini diversa dal solito calendario.

    In gara al concorso, inoltre, ci saranno due Miss straniere, Miss Etruria e Miss Friuli, veicolo di messaggi di inclusione sociale e anti-razzisti.

    Esclusa dal concorso, ma presente come inviata speciale interna a Miss Italia 2017 è Rossella Fiorani: nata senza le falangi di una mano e dei piedi, è una delle riserve in caso di abbandono di una delle 30 finaliste ed è stata chiamata per raccontare cosa accade alle ‘colleghe’ presenti a Jesolo.

    Infine, Gessica Notaro sarà ospite il 9 settembre per cantare una canzone e parlare con le ragazze in gara.

    Le nuove fasce di Miss Italia 2017: Miss Very Normal Size, Miss Chef e Miss Social

    Ad arricchire la finale di Miss Italia 2017 ci saranno le nuove fasce che la giuria assegnerà alle trenta finaliste in gara al concorso di bellezza.

    Miss Very Normal Size è stata inserita per eliminare la definizione di ‘curvy’: ‘Quest’anno non definiremo le curvy perché curvy è sfumatura della bellezza di una donna, togliamo questa definizione. Per me una donna bella è bella quando è in armonia con se stessa’ – ha spiegato Facchinetti.

    Miss Italia introduce anche la categoria ‘Chef’: ‘Vogliamo riportare le donne in cucina perché pare che sia diventata prerogativa maschile’ – ha annunciato Patrizia Mirigliani – ‘Le nostre ragazze, provenendo da tutte le regioni italiane, porteranno la loro tradizione tramandata loro dalla famiglia’.

    Infine, questa edizione di Miss Italia 2017 sarà la più social e, proprio per questo motivo, una giuria composta da Angelica Massera, Giulia Valentina e I Pantellas assegnerà la fascia di Miss Social.

    Aggiornamento a cura di Luana Rosato del 5 settembre 2017

    Miss Italia 2017, finale il 9 settembre su La7: conduce Francesco Facchinetti

    La finale di Miss Italia 2017 andrà in onda su La7 il 9 settembre. Alla conduzione ci sarà Francesco Facchinetti, per il secondo anno consecutivo. L’annuncio ufficiale delle date del concorso di bellezza nazionale arriva dalle pagine Facebook e Twitter di Patrizia Mirigliani, patron della manifestazione. Per il quinto anno consecutivo Miss Italia andrà in onda su La7 e, ancora una volta, sarà Jesolo ad accogliere la kermesse. Mancano al momento notizie certe sulla composizione della giuria di quest’anno, ma sembra certo l’arrivo di Christian De Sica nelle vesti di presidente.

    Come dicevamo, ad annunciare la data della finale di Miss Italia 2017 è stata Patrizia Mirigliani che, con un video social, comunica anche le date delle altre fasi del concorso: domenica 3 settembre ‘gli esami’, il 6, 7 e 8 Miss Italia Chef e, appunto, il 9 la finale. Nel video si fa anche riferimento alle Curvy che, anche nell’edizione 2017, avranno la possibilità di gareggiare per l’ambita corona.

    Miss Italia 2017, la finale su La7 il 9 settembre

    Per il quinto anno consecutivo sarà La7 a trasmettere Miss Italia, dopo la rinuncia della Rai a trasmetterlo a partire dal 2013. Il contratto con la rete di Urbano Cairo, scaduto lo scorso anno, è stato quindi rinnovato, come già annunciato alla presentazione dei palinsesti autunnali.

    Dopo la finale di Miss Italia 2016 si erano rincorse voci di un possibile ritorno della kermesse sulla Rai, complice anche una nuova ‘apertura’ di Rai1 alle Miss tragate La7, con ospitate nei suoi programmi del mattino e del pomeriggio.

    Allora, alcune dichiarazione della Mirigliani, avevano fatto pensare a un probabile ritorno sulla tv di Stato: ‘Io ho una grande riconoscenza verso la Rai. Quello che c’è stato non va mai disconosciuto. A Miss Italia ci sono corsi e ricorsi e, chissà, in futuro potrebbero esserci nuove prospettive’, aveva dichiarato in alcune interviste, sottolineando anche di essere pronta a valutare nuove possibilità, dopo la scadenza del contratto con la rete di Cairo. Ad averla vinta, però, è stato ancora il binomio La7/Jesolo.

    Leggi anche: La vincitrice di Miss Italia 2016 è Rachele Risaliti

    Miss Italia 2017, la finale del 9 settembre: conduce Francesco Facchinetti

    Francesco Facchinetti torna alla conduzione di Miss Italia per il secondo anno consecutivo. La sua performance dell’edizione 2016 ha convinto la Miragliani, La7, pubblico e critica, permettendogli quindi di fare il bis.

    Dopo la fallimentare edizione condotta da Massimo Ghini e Cesare Bocci insieme a Francesca Chillemi e le due capitanate da Simona Ventura, Francesco Facchinetti ha saputo portare nuova linfa a una stanca Miss Italia. Per questo si è meritato di tornare alla conduzione del programma.

    Accanto a Facchinetti, nell’avventura di Miss Italia 2017, tornerà lo stesso gruppo di lavoro dell’anno precedente, che è poi quello autorale di Carlo Conti e Sanremo.

    Miss Italia 2017: la giuria

    Come ogni anno, a votare le Miss che partecipano al concorso – insieme al televoto del pubblico – ci sarà una giuria.

    Non si hanno conferme sui nomi dei giurati e neppure sulla riconferma della distinzione in giuria in tecnica e artistica, come avvenuto lo scorso anno.

    C’è solo un nome, al momento, che sembra ormai certo, ed è quello del presidente della giuria: Christian De Sica.

    Miss Italia 2017: le tappe del concorso

    Come ogni anno, la finale di Miss Italia 2017 sarà preceduta dalle selezioni provinciali, dalle finali regionali e dalle prefinali nazionali, fasi che occuperanno tutta l’estate con eventi dedicati su tutto il territorio nazionale.

    Con un meccanismo ormai consolidato, verranno quindi selezionate le ragazze che potranno partecipare alla finale di Miss Italia 2017 del 9 settembre, in diretta da Jesolo.

    Una menzione speciale alla categoria Curvy, che sfilerà anche quest’anno sul palco di Jesolo e le cui selezioni si svolgeranno a Roma lunedì 17 luglio.