Miss Italia 2013: confermate le finali a Jesolo per i prossimi 4 anni

Miss Italia 2013: confermate le finali a Jesolo per i prossimi 4 anni

Miss Italia, lo storico conocorso di bellezza, sarà in diretta da Jesolo per i prossimi 4 anni

    Miss Italia 2013: confermate le finali a Jesolo per i prossimi 4 anni

    Miss Italia 2013 si terrà a Jesolo: dopo le tante voci incerte che si sono rincorse nell’ultimo periodo, ora è arrivata la conferma ufficiale. Il titolo alla più bella del Bel Paese sarà assegnato proprio a Jesolo, dove si svolgeranno le Prefinali nazionali, dal 29 settembre al 2 ottobre, con 190 ragazze e le finali, dal 3 al 13 ottobre, con 63 candidate. Inoltre la location non è stata confermata soltanto per quest’anno, infatti, il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia ha stipulato con la società di Patrizia Mirigliani un accordo a lungo termine della validità di quattro anni.

    Jesolo peraltro, ha già avuto modo di entrare in contatto diverse volte con il patinato mondo dei concorsi di bellezza, è stata infatti orgogliosa di ospitare Miss Italia nel Mondo dal 2007 al 2010 e le Prefinali del Concorso Nazionale nel 2006, trasmesse per la prima volta in diretta televisiva. La regione inoltre ha già proclamato Miss Italia due volte: a Cortina D’Ampezzo nel 1953, dove vinse Marcella Mariani, e a Gallio (Asiago) nel 1980, dove il titolo spettò a Cinzia Lenzi.

    Il sindaco, Valerio Zoggia, contenendo a stento l’entusiasmo, ha dichiarato:

    ‘È una grande soddisfazione poter annunciare che Jesolo sarà la sede della finale del concorso più prestigioso legato alla bellezza. Associare la nostra rinomata località a Miss Italia significa aprire una nuova era del concorso più conosciuto al mondo, che in Jesolo troverà un partner importante per promuovere e rilanciare il ruolo della donna italiana nella nostra società’.

    Patrizia Mirigliani ha aggiunto parole dal retrogusto romantico:

    ‘Miss Italia e Jesolo come due innamorati che si cercano: finalmente abbiamo concluso un lungo, reciproco corteggiamento e con il sindaco abbiamo realizzato un progetto al quale pensavamo da anni, come già con il presidente Luca Zaia e con i precedenti amministratori della città. Ora contiamo di realizzare una grande edizione di Miss Italia e di varare una serie di iniziative che mettano in primo piano Jesolo come nuova casa delle nostre miss. L’intesa pluriennale lo consente. Sono grata per l’amicizia dimostrataci, ma soprattutto per l’apprezzamento e la stima nei confronti del Concorso e della sua storia: festeggeremo qui i 75 anni della manifestazione e sogno di riportare – quando sarà il momento – anche Miss Italia nel Mondo, che abbiamo soltanto momentaneamente interrotto. La Parata degli anni scorsi delle ragazze tra la folla di Jesolo e le migliaia dei suoi turisti rimane un momento indimenticabile che ora rinnoviamo’.

    E intanto si rincorrono le voci su chi sarà effettivamente al timone della trasmissione. Claudia Gerini al fianco di Sergio Castellitto, sembra la coppia più accreditata …e se così fosse siamo già certi che sarà un gran successo, oltreché un segno concreto della volontà di cambiare, di dare una svolta decisiva ad un programma, che oggi, è più un istituzione solenne.

    E inattesa che inizi la diretta, ricordiamo Giusy Buscemi, eletta Miss Italia 2012:

    Aggiornamento a cura di: Beatrice Elerdini dell’11/09/2013

    Miss Italia a settembre: le finali da Jesolo in diretta su La7

    Miss Italia work in progress. La manifestazione di bellezza, per anni in diretta da Salsomaggiore e poi dalle Terme di Montecatini, dovrebbe approdare sul mare di Jesolo.

    In queste ore Urbano Cairo starebbe facendo una trattativa per la messa in onda dell’edizione 2013 su La 7.

    Estate bollente per Miss Italia. Lo storico concorso che si promette di proclamare la più bella della nostra penisola, era stato, in un primo momento, attaccato dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini, poi simpaticamente difeso da Fiorello e infine sostenuto a spada tratta dall’organizzatrice Patrizia Mirigliani.

    La Mirigliani, dopo le polemiche, non si era persa d’animo e forte dell’alto numero di aspiranti reginette che si erano presentate alle selzioni, si era mostrata determinata ad andare avanti con o senza l’appaggio di Viale Mazzini, anche se consapevole dell’importanza per lo storico conoscorso, di una prima serata in tv.

    Dopo aver lasciato Salsomaggiore e scaduta l’esclusiva con Montecatini Terme, che era stata la sede che aveva ospitato le ultime due edizioni, la manifestazione starebbe per arrivare a Jesolo. Dal Comune fanno sapere che Jesolo potrebbe essere la nuova sede del concorso, a patto che sia a costo zero per le casse della città. Il primo cittadino, che pensa alle sponsorizzazioni da parte dei privati, ha dichiarato:

    “Noi ci siamo, basta trovare il resto della somma con gli sponsor e confidiamo di farlo entro breve anche se non è facile. Ho detto che il Comune non sborserà un euro, ma con le sponsorizzazioni si può fare tutto e credo che l’opportunità debba essere sfruttata al meglio da tutti. Ritengo che verosimilmente la prossima settimana decideremo se Miss Italia potrà arrivare a Jesolo a settembre”.

    La trattativa tra la Mirigliani e Urbano Cairo potrebbe accellelare la decisione del sindaco di Jesolo, ma sembra di capire che fino alla fine di agosto non si saprà nulla di concreto. A pochi giorni dall’inizio delle finali del concorso di bellezza sembra però quasi certa la location e la rete di messa in onda. Adesso basta pensare al conduttore. Ma che fretta c’è?

    911

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI