Miss Italia 2011 parte stasera: le sorprese di questa edizione

Miss Italia 2011 parte stasera: le sorprese di questa edizione

Miss Italia 2011 riparte stasera, tra polemiche, sorprese e novità: Fabrizio Frizzi ritorna dopo nove anni in uno show che premierà la "naturalezza, la moderazione, che respinge gli eccessi, sotto tutti i punti di vista"

    miss italia 2011 rai uno

    Grande attesa per Miss Italia 2011, che riparte questa sera su Rai Uno con le sue sessanta finaliste, ognuna con aspettative, talento (?) e, soprattutto, bellezza da vendere. Se la famiglia di Alice Bellotto piange per l’esclusione della figlia, a causa di alcune foto un po’ troppo spinte apparse su internet, la mamma e il papà delle principesse di Rai Uno hanno già iniziato i festeggiamenti: vincere fa gola a tutte, questo è vero, ma essere arrivate in finale non è mica cosa da poco. Solo una vincerà, insomma, ma la maggior parte di loro – secondo noi – potrà dirsi soddisfatta.

    Le due serate di Montecatini Terme, quella di oggi e quella di domani, saranno caratterizzate da balletti, presentazioni, momenti divertenti e indimenticabili – questo, almeno, è ciò a cui ambiscono gli organizzatori dell’evento, Fabrizio Frizzi e Patrizia Mirigliani in primis.

    Il lavoro è tanto, ma le ragazze ce la stanno mettendo tutta – lo ha assicurato proprio la patron del Concorso, dichiarando che:

    Le miss trascorrono in gruppo un lungo periodo, con gli organizzatori e la redazione tv lavorano in modo intenso spostandosi sul territorio e rispettando gli orari dettati in agenda. Sono come artiste che si preparano per le due dirette televisive. Una grande occasione per loro di crescita personale e professionale. Sono contenta che le ragazze di Miss Italia approvino la disciplina e rispettino l’operato degli esperti stessi presenti a Montecatini Terme

    e sottolineando come, quest’anno più che mai, le ragazze abbiano dovuto prendere le distanze da qualsiasi atteggiamento “compromettente”:

    Questa è un’edizione ispirata alla naturalezza, alla moderazione, che respinge gli eccessi, sotto tutti i punti di vista. Siamo il Concorso della semplicità, delle ragazze di famiglia che esprimono i loro valori e la loro personalità, anche su una passerella, delle donne ordinate, sia nel corpo che nello spirito.

    Mi piacerebbe che la nuova Miss Italia avesse grazia e pudore

    Tutte maggiorenni, qualche “taglia quarantaquattro” per fortuna, le dilettanti allo sbaraglio saranno protagoniste indiscusse di questi due attesissimi appuntamenti con il pubblico italiano e non solo. Si dimostreranno all’altezza del programma? Lo speriamo per loro.

    Continuate a seguirci anche su Facebook. Alla prossima!

    440

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI