Miss Italia 2011, esclusa anche Tiziana Piergianni

Miss Italia 2011, esclusa anche Tiziana Piergianni

    E’ ufficiale: Tiziana Piergianni è la terza esclusa da Miss Italia 2011 per foto sconvenienti. Miss Liguria, entrata in finale con il numero 7 e già balzata agli onori delle cronache perché nel novero delle miss mamme ammesse alle fasi finali del concorso di bellezza, lascia Montecatini Terme per violazione dell’articolo 8 del regolamento. Va a fare compagnia alle ‘colleghe’ Alice Bellotto e Raffaella Modugno, squalificate dalle prefinali, mentre entra in gara col numero 22 Miriam Protino (Miss Cinema Veribel Liguria); conquista il posto di ‘prima riserva’ la campana Giusy Buonocunto.

    Terza squalifica per foto proibite a Miss Italia 2011: questa volta però a sancire l’esclusione dal concorso non sono state delle foto senza veli, ma un video su YouTube relativo a alla prima stagione di Italia’s Next Top Model, cui la Piergianni ha partecipato. In basso la sua video presentazione.



    Tiziana Piergianni, di professione modella e mamma di un bimbo di 15 mesi, deve così dire addio al sogno di diventare Miss Italia, occasione colta per rientrare nel mondo della moda dopo la gravidanza. La decisione dell’ufficio legale è arrivata pochi minuti fa ed è stato anche deciso chi prenderà il posto della Piergianni in passerella: si tratta di Miriam Protino, Miss Cinema Veribel Liguria (alle prefinali col numero 22), mentre la campana Giusy Buonocunto (Miss Deborah Milano Maddaloni) diventa la prima riserva.

    Sempre che il calendario delle studentesse campane, cui ha partecipato in virtù della sua iscrizione alla Facoltà di Giurisprudenza della Federico II di Napoli, non le crei qualche problema. “La moda è un hobby, una passione, ma la mia più grande soddisfazione sarebbe laurearmi: io in futuro mi vedo criminologa, non certo fotomodella” ha dichiarato Giusy dopo l’esperienza del calendario: per ora però è la prima riserva di Miss Italia 2011. In basso la foto di Giusy Buonocunto per il Calendario delle Studentesse 2011.

    Giusy Buonocunto calendario studentesse

    371

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI