Miss Italia 2009 incorona Claudia Loy, Miss Cinema

Miss Italia 2009 incorona Claudia Loy, Miss Cinema

Rientra nei ranghi Miss Italia 2009: la puntata di ieri scivola via nei tempi previsti ed elegge Claudia Loy (60) Miss Cinema

    Rientra nei ranghi Miss Italia 2009: la puntata di ieri scivola via nei tempi previsti ed elegge Claudia Loy (60) Miss Cinema. Fuori altre 24 miss, ma con i quattro rispescaggi di ieri saranno 20 questa sera a contendersi la corona di Miss Italia.

    Dopo il disastroso esordio di sabato sera, con un’ora e mezza di sforo sui tempi previsti e il clamoroso ‘scambio’ di persona che ha regalato per qualche secondo la fascia di Miss Moda Italia alla ragazza sbagliata (la fascia è poi andata a Federica Sperlinga, numero 52, eliminata ieri sera), lo show condotto da Milly Carlucci è rientrato nei ranghi dando buona prova di ritmo e di ‘varietà’. Sono tornati i quattro gruppi in gara, ovvero le Sportive (sponsorizzate da Massimiliano Rosolino), le Vamp (con Alessio Di Clemente), le Romantiche (con Giampaolo Morelli) e le Trendy (‘capitanate’ da Andrea Montovoli) e per ciascun gruppo sono state eliminate 6 miss. Quattro i ripescaggi della serata, per un totale di 20 miss che questa sera costituiranno la Nazionale della Bellezza, di cui solo una riuscirà a vestire fascia e corona di più bella d’Italia.

    Ospiti della serata di ieri Eros Ramazzotti, Vincenzo Salemme e Anna Falchi, nonchè Riccardo Scamarcio, cui è toccato l’onore di assegnare la fascia a Claudia Loy eletta Miss Cinema con la benedizione di giuria e pubblico a casa: sarà lei a rappresentare il Paese nelle manifestazioni promosse dal Ministero dei Beni Culturali e ancor di più, potrà partecipare ai provini per l’ingresso alla Scuola Sperimentale di Cinematografia. Mora, 26 anni, romana, grandi occhi chiari, molto somigliante a Carol Alt, Claudia Loy è anche tra le favorite per la corona, che sarà assegnata stasera alla ‘presenza’ di molti ospiti tra cui Tiziano Ferro.

    Altre tre le fasce assegnate ieri sera: Valentina Agnoletto (16), ormai eliminata, è Miss Wella Professional, Francesca Pallotta (57), eliminata e poi ripescata, è Miss Diana T Moda Mare, mentre Mirella Sessa (17) è Miss Deborah 2009, una fascia tutta sua dopo l’incidente di Miss Moda Italia.

    Questa volta, invece di segnalare le eliminate, preferiamo elencarvi le 20 miss ancora in lizza per il titolo: da notare che ieri sera sono ricomparsi i numeri sul petto delle concorrenti. “Non è una fiera di bestiame” disse la Carlucci giustificando la mancanza del tradizionale ‘gagliardetto’ con codice indosso alle miss.

    Ma evidentemente ha una sua funzione, visto che segnare i codici per televotare non è un’operazione proprio comoda per i pubblico a casa: per cui, di fronte alla scarsità dei televoti, meglio accantonare ‘gli ideali’ e andare sul pratico.
    Di seguito la lista delle miss in gara:
    01) Tiziana Morgillo, Miss Rocchetta Bellezza Campania;
    03) Federica Ciriani, Miss Friuli Venezia Giulia;
    07) Maria Perrusi, Miss Calabria ed eletta ieri Miss Sasch 2009;
    08) Aurora Felici, Miss Lazio, eliminata ieri sera e ripescata;
    10) Giulia Luchi, Miss Toscana, eliminata ieri sera e ripescata, ed eletta sabato Miss Eleganza 2009;
    12) Oriana Morandi, Miss Basilicata;
    13) Letizia Bacchiet, Miss Veneto;
    17) Mirella Sessa, Miss Sasch Modella Domani Campania e Miss Deborah 2009;
    19) Simona Paola Genovese, Miss Wella Professionals Sicilia;
    22) Adriana Turecek, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Liguria, eliminata sabato sera e ripescata;
    26) Solena Maggiacomo, Miss Rocchetta Bellezza Lazio;
    35) Ludovica Caramis, Miss Deborah Lazio;
    37) Alessia Delli Veneri, Miss Prima dell’Anno 2009;
    39) Martina Tinozzi, Miss Umbria;
    41) Silvia Della Bruna, Miss Rocchetta Bellezza Friuli Venezia Giulia;
    45) Fiorella Isoni, Miss Sardegna;
    53) Veronica Sogni, Miss Diana T Moda Mare Lombardia;
    56) Loredana Di Biasio, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Puglia;
    57) Francesca Pallotta, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Lazio, eliminata ieri sera e ripescata, eletta anche Miss Diana T Moda Mare;
    60) Claudia Loy, Miss Wella Professionals Lazio, eletta Miss Cinema 2009.

    Da segnalare solo una vibrante protesta per l’eliminazione, quella di Silvia Palamà (36) che ha nettamente rifiutato i 3 sei assegnatile da altrettanti giudici nella votazione. “Non lo accetto, mi hanno tarpato le ali” dice Silvia, che però deve ancora masticare amaro prima di arrivare al successo. In basso il suo ‘attacco’.



    Speriamo che Miss Italia non perda di nuovo la bussola per la serata finale, stasera alle 21.10 su RaiUno.

    (Foto: La Stampa)

    780