Miss Italia 2009: caos per Federica Sperlinga, Miss Moda Italia

Miss Italia 2009: caos per Federica Sperlinga, Miss Moda Italia

Lunghissima ed estenuante la prima puntata di Miss Italia 2009, apertasi con un lungo applauso a Mike Bongiorno

    Lunghissima ed estenuante la prima puntata di Miss Italia 2009, apertasi con un lungo applauso alla memoria di Mike Bongiorno e inframmezzata dalle ‘incursioni’ di Paris Hilton. Eletta la prima Miss, Miss Moda Italia 2009, Federica Sperlinga, tra la confusione generale.

    E’ durata quasi fino alle due di notte la prima puntata di Miss Italia 2009, che ieri ha eletto la prima Miss con funzione ‘isituzionale’, Miss Moda Italia 2009, titolo andato a Federica Sperlinga (52) che da oggi rappresenterà l’Italia in tutte le manifestazioni organizzate dal Ministero per la Attività Produttive. Un’elezione con giallo, visto che inizialmente la fascia era stata assegnata, con tanto di foto di rito, a Mirella Sessa (17): poi è stato evidenziato un errore nel conteggio e il titolo è passato alla Sperlinga. Insomma un gran macello.

    A favorire le lungaggini e la confusione ci ha pensato anche Paris Hilton, superospite della serata (vera icona di stile, ci verrebbe da aggiungere un po’ ironicamente), che vediamo in basso. Meno male che stasera c’è Riccardo Scamarcio, chiamato a incoronare Miss Cinema.



    Scontato e doveroso, in apertura di serata, un omaggio al grande Mike nel giorno dei suoi commoventi funerali che hanno tenuto banco nella ‘mattinata’ televisiva dei tre poli tv. Chissà se Mike avrebbe approvato le ‘novità’ portate da questa 70ma edizione.
    In primis le ragazze, come già annunciato, sfilano senza più indossare il numero, ma si presentano al pubblico di persona, specificando le proprie generalità (peccato però che il cognome compaia puntato in sovraimpressione, seguendo le peggiori abitudini dei talent e rendendo difficoltosa una rapida identificazione delle protagoniste, come se il cognome fosse diventato un superfluo attributo sociale) e il proprio ‘titolo’ di provenienza: un modo anche carino per sentire la voce delle miss, finora relegata a qualche intervistina retorica o a qualche ‘interrogatorio’ di superficiale cultura generale.

    La cosa che ci ha lasciato più perplessi è la divisione delle 60 finaliste in quattro squadre, le Sportive, le Romantiche, le Trendy, le Vamp: ciascun gruppo è stato ‘sottoposto’ in settimana a un servizio fotografico il cui backstage, trasmesso in studio e a casa, è stata una delle basi di giudizio per le Miss che poi hanno sfilato singolarmente seguendo i crismi di una passerella, con tanto di Lato B in evidenza (per molte un punto a sfavore) per la gioia di Mariotto. E’ seguita la valutazione palese dei giudici stile Ballando (mancava solo la voce off che con cadenza Usa gridava i voti), da cui è scattata l’eliminazione per le quattro miss di ciascun gruppo, quelle con minor punteggio.
    Ma la cosa che ci ha lasciato un po’ stupiti è la sfida a squadre: chi vince passa integralmente il secondo turno, chi perde rinuncia a due membri. Insomma la squadra influenza il risultato del singolo in un concorso sostanzialmente individuale: la cosa ci lascia un po’ interdetti.

    Per la cronaca nella sfida con le Vamp l’hanno spuntata le Sportive, in quella tra le Trendy e le Romantiche queste ultime. Anche per la fascia di Miss Moda Italia la gara è stata sostanzialmente a 4, le prime classificate di ogni gruppo… con tanto di giallo finale, simbolo di una gran confusione sotto il cielo.

    In ogni caso a fine serata si è passati dal 60 a 40 aspiranti Miss Italia. Le 20 eliminate (che trovate nella nostra fotogallery) possono sperare stasera in un ripescaggio.
    GRUPPO SPORTIVE
    05) Marina Mangherini, Miss Sasch Modella Domani Emilia Romagna;
    09) Sarah Baderna, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Emilia Romagna;
    11) Carolina Nocentini, Miss Deborah Toscana;
    14) Federica Poso, Miss Diana T Moda Mare Molise.
    GRUPPO VAMP
    22) Guita Turecek, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Liguria;
    23) Stefania Avellino, Miss Liguria;
    25) Romana Cenesi, Miss Eleganza Segue… Puglia;
    27) Vittoria Coccorese, Miss Sorriso Agos Campania;
    29) Silvia Vario, Miss Rocchetta Bellezza Sicilia;
    30) Giulia Carulli, Miss Sasch Modella Domani Sicilia.
    GRUPPO ROMANTICHE
    31) Desiree Cacini, Miss Eleganza Segue… Umbria;
    33) Giulia Papotti, Miss Deborah Lombardia;
    34) Denise Buratti, Miss Romagna;
    42) Daniela Mazzaferro.
    GRUPPO TRENDY
    47) Elena Gamba, Miss Sorriso Agos Lombardia;
    48) Martina Mastroberardino, Miss Piemonte;
    49) Chiara Salvatori, Miss Diana T Moda Mare Lazio;
    51) Anna Bagnasco, Miss Eleganza Segue… Liguria;
    58) Valentina Rosani, Miss Diana T Moda Mare Veneto;
    59) Rossella Schiuma, Miss Deborah Sardegna.

    In chiusura segnaliamo le altre fasce vinte ieri sera:
    Miss Sasch 2009: Maria Perrusi (07) Miss Calabria;
    Miss Valleverde Ragazze in Gambissima 2009 è Denise Buratti (34), Miss Romagna, eliminata nella prima serata;
    Miss Eleganza 2009: Giulia Luchi (10), Miss Toscana.

    In conclusione ci auguriamo che questa sera Milly e i suoi autori aggiustino il tiro, vista anche la presenza del ripescaggio per le 20 ragazze eliminate ieri. E ne approfittiamo per ricordare a tutti che Miss Italia era, è, e resterà un concorso di bellezza, qualsiasi ‘sforzo’ autoriale ed emancipativo si voglia fare. Augh…

    903