Miranda Otto (Cashmere Mafia) parla della sua esperienza di attrice (fotogallery)

Miranda Otto (Cashmere Mafia) parla della sua esperienza di attrice (fotogallery)

Forse non molti conoscono una delle protagoniste di Cashmere Mafia, ma Miranda Otto non è proprio nuova nell’industria dell’intrattenimento

da in ABC, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Cashmere-Mafia
Ultimo aggiornamento:

    Forse non molti conoscono Miranda Otto, una delle protagoniste di Cashmere Mafia, ma l’attrice non è proprio nuova nell’industria dell’intrattenimento.

    La Otto, protagonista assieme a Lucy Liu, Frances O’Connor e Bonnie Somerville della nuova serie della ABC creata da Darren Star, già mente dietro Sex and the City, è già apparsa nel ruolo di Eowyn nel Signore degli Anelli di Peter Jackson e con Tom Cruise nella Guerra dei Mondi di Steven Spielberg, senza contare che entrambi i suoi genitori sono attori e che la Otto ha studiato al National Institute of Dramatic Art in Australia.
    “Penso, ha detto l’attrice in un’intervista al Boston Herald, che oggi gli attori australiani che vogliono cimentarsi nelle produzioni americane siano i benvenuti, e specialmente le donne sono amate dai fan. Personalmente, agli inizi cercavo ruoli cinematografici, ma non trovavo mai quello che volevo.

    Allora mi sono buttata sui pilot delle serie tv, e ho trovato un sacco di cose fantastiche: amo l’idea di interpretare un personaggio per un lungo periodo così da poterlo sviluppare per bene”. L’attrice, che da piccola voleva diventare dottore, ha parlato anche dell’esperienza di girare una serie a New York: “Secondo me, New York è la città delle città: amo Londra e amo Sidney, ma NY è la città più meravigliosa del mondo. Amo l’energia di questo posto, ed amo il fatto che ci siano un sacco di persone che fanno cose diverse: New York, ha concluso l’attrice, è un melting pot di culture”.

    (Fotogallery: TvDramas)

    301

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneCashmere-Mafia