Milo Coretti del Gf 7 denunciato per truffa all’assicurazione: lucrati 21mila euro

Milo Coretti del Gf 7 denunciato per truffa all’assicurazione: lucrati 21mila euro

Milo Coretti del Gf7 è stato denunciato

    Milo Coretti del Gf 7 è stato denunciato con l’accusa di truffa ai danni dell’assicurazione. Avrebbe lucrato 21mila euro. Torna alla ribalta il vincitore del Grande Fratello 7, e non per qualcosa di positivo. E non è la prima volta: qualche anno fa è stato accusato di moleste sessuali, anche se poi il gieffino è stato assolto con formula piena. Ad ogni modo, questa volta la faccenda è più complicata. Le prove a carico dell’imputato ci sono, la sentenza dovrebbe giungere a metà novembre. Cos’ha combinato (anzi, avrebbe) Milo Coretti? In estrema sintesi, si sarebbe fatto risarcire dall’assicurazione Allianz, per il furto della sua auto, una cifra molto più alto dell’importo corretto.

    Il trucco utilizzato da Milo Coretti, stando all’accusa, è molto semplice. Nel 2008 la sua auto, una Audi A5 acquistata dopo la vittoria al Gf7, viene rubata. Il proprietario sporge subito denuncia e una richiesta di rimborso all’assicurazione all’Allianz. A questa però presenta una fattura ‘taroccata’, in cui il prezzo di acquisto risulta essere di 21mila euro superiore a quello reale. Quando Allianz se ne accorge, ecco che scatta la denuncia.

    Per la cronaca, Milo Coretti, che è stato denunciato prontamente (o quasi) dalla Procura di Roma, ha già ricevuto il denaro.

    255

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI