Milly Carlucci a Televisionando: ”Ballando con le Stelle macchina imponente, deve funzionare bene” [INTERVISTA]

Milly Carlucci a Televisionando: ”Ballando con le Stelle macchina imponente, deve funzionare bene” [INTERVISTA]

Il primo bilancio sulla nuova edizione del programma

    Milly Carlucci: "A Ballando con le stelle Platinette deve dimostrare di che pasta è fatta, sorpresa Salvo Sottile"

    In occasione del debutto di Ballando con le Stelle 2016, Televisionando ha intervistato Milly Carlucci, conduttrice dell’undicesima edizione del talent-show dedicato al ballo. Dopo aver assistito in studio alla prima puntata del programma, andata in onda lo scorso sabato 20 febbraio 2016 su Rai1, e aver preso parte al live tweeting della serata, conclusa la prima puntata dello show, abbiamo incontrato Milly Carlucci che, commentando a caldo l’esordio della nuova edizione di Ballando con le Stelle 2016, ha definito il programma come: ‘una macchina imponente che deve funzionare bene’.

    L’undicesima edizione di Ballando con le Stelle ha preso il via lo scorso sabato 20 febbraio 2016 e, in occasione del suo debutto, Televisionado, che ha assistito alla prima puntata del talent-show dedicato al ballo direttamente dallo studio, ha intervistato la conduttrice Milly Carlucci per commentare con lei l’esordio della nuova edizione del varietà in onda su Rai1.

    Milly Carlucci, che ha ospitato Televisionando all’interno del suo camerino, conclusa la prima puntata di Ballando con le Stelle 2016, ha subito voluto sottolineare la difficoltà del suo ruolo: infatti, la Carlucci, che non solo svolge il ruolo di conduttrice dello show ma ne è anche il capo progetto, ha dichiarato di essere sempre molto tesa a causa delle tre ore e mezza di diretta e di avere sempre la paura che qualcosa possa non andare nel verso giusto perché Ballando con le Stelle è: ‘una macchina imponente che deve funzionale bene’ ma, nonostante ciò, Milly Carlucci, ha comunque sottolineato che nello studio del programma c’è sempre tanta adrenalina e tantissima energia.

    Parlando poi nello specifico di questa prima puntata di Ballando con le Stelle 2016 e dei partecipanti di quest’edizione, Platinette, Luca Squazzini, Iago Garcia, Asia Argento, Margareth Madè, Rita Pavone, Michele Morrone, Pierre Cosso, Salvo Sottile, Daniel Nilsson, Enrico Papi, Nicole Orlando, Lando Buzzanca, Milly Carlucci ha raccontato della scelta del programma di non effettuare nessuna eliminazione del corso della prima serata per poter dare a tutti i concorrenti la possibilità di farsi vedere e farsi conoscere, anche da parte della giuria e, quando le viene domandato chi potrebbe essere la vera sorpresa di questa undicesima edizione del suo varietà, la conduttrice fa riferimento alla performance di Salvo Sottile che, secondo il suo parere, è riuscito a fare uno sforzo enorme.

    L’intervista integrale realizzata da Alice Penzavalli a Milly Carlucci è disponibile nel video di apertura.

    482

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI