Miley Cyrus sarà la figlia di Demi Moore in LOL

Miley Cyrus sarà la figlia di Demi Moore in LOL

    Miley Cyrus e Demi Moore insieme nel film Lol

    Continua l’ascesa di Miley Cyrus sul grande schermo. Dal 30 aprile anche i fan italiani dell’amatissima interprete di Hannah Montana possono ammirarla in The Last Song, il film tratto da un romanzo di Nicholas Sparks grazie al quale ha conosciuto il suo attuale fidanzato, Liam Hemsworth, ma la brava Miley ha già un altro progetto in cantiere: a luglio inizierà le riprese di LOL: Laughing Out Loud, remake di un film francese in cui reciterà al fianco di Demi Moore. E intanto per i suoi 18 anni sogna già di andare a vivere da sola (ha comprato casa da poco) perché ormai è stanca di essere trattata come una ragazzina. I tempi sono ormai maturi.

    Dal suo amato Twitter è stata la stessa Demi Moore a confermare che sarà la mamma di Miley Cyrus nel remake del film francese LOL: Laughing Out Loud: “Cominceremo le riprese di un film a luglio con Miley intitolato LOL…”, ha scritto la Moore. E in questi giorni anche la Cyrus ha fatto la sua prima dichiarazione a proposito in una intervista a Digital Spy dove parlando della sua carriera, divisa tra cinema e musica, ha rivelato: “Mi piacerebbe continuare a recitare perché è quello che amo veramente. Il prossimo film che farò sarà il remake di un film francese intitolato ‘Lol’ al fianco di Demi Moore e sono davvero impaziente di lavorare con lei e col regista francese che dirigerà il film”.

    La nuova versione della pellicola sarà scritta e diretta dalla stessa regista Lisa Azuelos, che nel 2008-2009 ha girato il film francese originale. La star di Hannah Montana (ormai sempre più lontana dal personaggio che le ha regalato un successo mondiale) ricoprirà il ruolo di una ragazza che, abbandonata dal suo fidanzato si rifugerà tra le braccia del suo migliore amico, ma dovrà prendersi cura anche della mamma (la Moore) che al contrario non riesce a rifarsi una vita da single dopo il divorzio dal marito.

    Il 2010 sarà un anno molto importante per Miley anche sul piano della vita privata: a novembre diventerà finalmente maggiorenne e si è già comprata un regalo bello e costoso da sola: “Sono davvero impaziente di spegnere diciotto candeline. Mi sono comprata casa e sono eccitata perché presto mi trasferirò lì. Sono già abbastanza indipendente, viaggio molto da sola: ho quattro fratelli e mamma e papà non possono accompagnarmi sempre”.

    Ha voglia di indipendenza ( e forse anche di sposarsi con il suo bel fidanzato Liam Hemsworth) la beniamina di Disney Channel ma soprattutto di essere presa più sul serio: “Finora, grazie anche al successo di Hannah Montana, ho ottenuto moltissimo, più di tanti adulti, ma ho la sensazione di non essere presa abbastanza sul serio per colpa della mia giovane età. Mi auguro che tutto questo cambi”. E noi che rimanga una ragazza pulita e non diventi anche lei una bad-girl com’è successo a tante ex baby star della Disney, tra cui Britney Spears e Lindsay Lohan.

    571

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE