Mike Bongiorno si laurea e Fiorello lo festeggia

Mike Bongiorno si laurea e Fiorello lo festeggia

Mike Bongiorno si laurea allo Iulm di Milano e Fiorello lo festeggia, video

da in Attualità, Fiorello, Mike Bongiorno, Personaggi Tv, Spot, Video, spot-infostrada
Ultimo aggiornamento:
    Mike Bongiorno si laurea e Fiorello lo festeggia

    Fiorello non poteva certo mancare alla consegna della laurea honoris causa in Televisione, cinema e produzione multimediale conferita dallo Iulm di Milano al “fondatore” della tv italiana, Mike Bongiorno. E come sempre la sua presenza si nota, basta guardare il video.

    A Fiorello spetta il compito di consegnare al neo dottore la tessera che lo rende membro “unlimited” dell’Associazione Laureati dello Iulm, ma non perde occasione per lanciare qualche battuta, anche all’indirizzo dell’ex premier. Fiorello e Mike fanno ormai coppia fissa da quando Infostrada ha avuto la brillante idea (ed è davvero il caso di dirlo) di affidare loro il ruolo di testimonial. Li rivediamo in uno dei loro spot, in cui si “preannunciava” il conferimento del titolo accademico.

    Il sodalizio non si scioglie, anzi si rafforza sempre più: bersaglio delle parodie di Viva Radio 2, Mike non si scompone, anzi partecipa, recuperando con il mattatore radio-tv una giovinezza che ci era sconosciuta.

    Sempre piuttosto ingessato agli esordi di Lascia o Raddoppia, celebre gaffeur nelle trasmissioni che sono seguite, Mike sembra aver riscoperto la voglia di mettersi in gioco, alla veneranda età di 83 anni.

    Certo che tra tutte le lauree ad honorem conferite negli ultimi anni – e a cui finalmente si è posto un freno – quella a Mike era più che dovuta: padre della tv in Italia, fautore dell’unificazione linguistica e culturale di una nazione (in bene o in male non sta a noi giudicarlo), oggetto di un memorabile saggio di Umberto Eco che ne scrisse la Fenomenologia, Mike ha segnato la storia del Paese. Una storia che ha ripercorso nella sua recente autobiografia, La Versione di Mike, scritta in collaborazione con il figlio Niccolò che vorrebbe portarla sul grande schermo. “Il libro sta andando benissimo- dice Niccolò, che ha intrapreso la carriera di regista – tutti mi chiedono di farne un film, magari con un cast internazionale e mi tenta l’idea di essere io a dirigerlo”.

    In attesa di ripercorrere le gesta di Mike al cinema gli facciamo le nostre più sentite congratulazioni.

    587

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàFiorelloMike BongiornoPersonaggi TvSpotVideospot-infostrada