Mike Bongiorno nei nuovi spot Infostrada

Mike Bongiorno torna in tv: a partire dal 20 settembre, infatti, saranno trasmessi gli ultimi due spot inediti girati da Mike e da Fiorello per Wind-Infostrada che vedono la partecipazione anche dell'ultimogenito di Mike, Leonardo

da , il

    La foto promozionale dei nuovi spot Wind-Infostrada con Fiorello e Mike e Leonardo Bongiorno

    Mike Bongiorno torna in tv: a partire dal 20 settembre, infatti, saranno trasmessi gli ultimi due spot inediti girati da Mike e da Fiorello per Wind-Infostrada che vedono la partecipazione anche dell’ultimogenito di Mike, Leonardo. Un ‘debutto’ cui papà Mike teneva particolarmente e così la famiglia ha chiesto all’azienda di trasmetterli.

    La notizia viene dal sito di Tv Sorrisi e Canzoni che nell’ultimo numero aveva pubblicato le foto promozionali della nuova campagna tv di Wind-Infostrada (partita di fatto lunedì 7 settembre con l’ormai celebre “Perché non c’è Mike Bongiorno“, sospesa il giorno dopo per l’improvvisa scomparsa di Mike) con Mike Bongiorno vestito da Cowboy accanto al figlio ventenne Leonardo e al figliolo ‘putativo’, Fiorello.

    Due gli spot che saranno mandati in rotazione a partire da domenica 20 settembre. Nel primo Mike ‘risponde’ al tentativo di ‘estromissione’ di Fiorello presentandosi in smoking nero, accompagnato da una musica anni ’30, e salutando il pubblico con il suo “Allegria!”: data la mancanza di Fiore, si rivolge al pubblico dicendo: “Vi chiederete, ma non c’è Fiorello?“. Ma eccolo comparire con un caffè in mano: “Tu mi hai detto, giriamo fra un’ora!“. E ironizzando su quello che poi è stato dimostrato con la morte di Mike Fiorello, riferendosi a Mike, conclude: “E’ un monumento nazionale della tv, è protetto“.

    Nel secondo, invece, entra a sorpresa Leonardo mentre Fiore presenta l’offerta promozionale: “Papà dice che ci vuole un giovane per parlare di Internet, e tu sei troppo vecchio…“; Fiorello indispettito chiede chi sia il regista e Mike, da dietro la macchina da presa, risponde: “Io, perché?“.

    Il grande Mike non si smentisce mai e in questa serie di spot voleva ‘battezzare’ televisivamente il suo figlio minore: è riuscito a portare al termine il progetto, ma è andato via troppo presto per poterlo vedere realizzato. E così la famiglia ha deciso di onorare il desiderio di Mike. Un’operazione senza precedenti non solo per la tv italiana: Mike ci regalerà ancora buonumore, nonostante non ci sia più. Inevitabile, però, la stretta al cuore nel rivederlo accanto a Fiorello.

    (Foto: Sorrisi.com)