Michelle Ryan “depressa” per la fine di Bionic Woman

Michelle Ryan “depressa” per la fine di Bionic Woman
da in Bionic Woman, Gossip, NBC, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV di fantascienza, Michelle-Ryan
Ultimo aggiornamento:

    bionic woman michelle ryan

    Bionic Woman” sembrava un’ottima occasione per lanciare la carriera americana di Michelle Ryan, ma dopo pochi mesi l’attrice ha preso atto del fallimento e se ne è tornata in Gran Bretagna.

    La NBC non ha ancora fatto sapere quale sarà il destino della serie sci-fi remake dell’omonima serie degli anni ’70, ma se anche verranno (forse) prodotti nuovi episodi per dare un degno finale alla prima stagione, è improbabile che ce ne sia una seconda. Almeno è quanto afferma una “fonte” al Daily Mail , spiegando che “a meno di un miracolo, lo show non tornerà. Dentro al network non c’è molta voglia di vedere nuovi episodi, visto il fallimento registrato da Bionic Woman, uno show per cui si è speso molto. I produttori sono stufi di gettar via denaro (6 milioni di dollari ad episodio, spesi soprattutto per gli effetti speciali, senza considerare i 15 milioni spesi per lanciare la serie ndr)”. Ricordiamo che la Ryan interpreta la protagonista della serie, ruolo che ha reso l’attrice originale (Lindsay Wagner, ndr) una vera e propria star: dopo un buon inizio, lo show ha perso molti ascolti, e la critica lo ha marchiato come “un cliche”, una “totale perdita di tempo”, “una serie dark e depressiva”. Ed a proposito di depressione, a rendere triste la Ryan il fatto che – almeno secondo la fonte – “i boss della NBC hanno addossato la colpa del fallimento su Michelle, perché avevano scommesso che i telespettatori americani si sarebbero innamorati del suo aspetto, della sua personalità, e del suo personaggio.

    Ma questo, ha aggiunto la fonte, non è accaduto, e così Michelle è tornata a casa”. A rendere meno “doloroso” il ritorno potrebbe contribuire il riprendere il suo vecchio ruolo di Zoe Slater in EastEnders, soap opera trasmessa dalla BBC dove pare siano in “trepidante attesa. In ogni caso, ha spiegato ancora la fonte, “Michelle ha fatto un sacco di dura gavetta prima di ottenere la parte per Bionic Woman, ma quando l’ha ottenuta ha dovuto lavorare ancora più duro per recitarla, visto che non era esperta di arti marziali né tantomeno sapeva girare scene d’azione. Per ora, la sua carriera negli Usa è finita, sarà piena di impegni in Inghilterra ma deve fare qualcosa che ‘spacchi’ veramente, per avere di nuovo una chance in America”.

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bionic WomanGossipNBCPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV di fantascienzaMichelle-Ryan