Michelle Hunziker, una fiction nel cassetto

Michelle Hunziker, una fiction nel cassetto

Una nuova sfida per Michelle Hunziker che, dopo tanta tv si confronta con il teatro, tenendo però nel cassetto il numero zero di una fiction Mediset con Francesco Pannofino

da in Michelle Hunziker, Personaggi Tv, Film TV
Ultimo aggiornamento:

    michelle hunziker

    Michelle Hunziker si confessa su Sorrisi e Canzoni Tv e racconta del numero zero di una fiction girata con Francesco Pannofino. Michelle sta attraversando un periodo lavorativo molto felice e intenso fatto di pubblicità, televisione, cinema e teatro. Al momento il progetto che la assorbe maggiormente è quello che la sta portando in giro per l’Italia con lo spettacolo Mi scappa da ridere prodotto da Bibi Ballandi, lo stesso che produce gli show di Fiorello per capirci. Ed è proprio su Fiorello che la Hunziker si esprime con grande entusiasmo.

    Confessa, infatti, che firmerebbe subito per poter fare uno spettacolo con Fiorello, anche perché potrebbe essere una bella sfida, visto che lui non ha mai condiviso la scena con una partner femminile. Ma, sogni a parte, Michelle mantiene bene i piedi per terra e, superato il momento critico legato ai fatti di cronaca che l’hanno vista suo malgrado protagonista di molestie, oggi appare serena e con tanti sogni e progetti da realizzare. Non è esattamente un sogno, ma una realtà messa da parte il numero zero di una fiction, o meglio un film tv girato per Mediaset con Francesco Pannofino, suo partner anche in un famoso spot.
    Di questo progetto, Michelle dice soltanto che si tratta più di un genere fiction che sit com come era invece Love Bugs, ma che al momento rimane chiuso in un cassetto perché sarebbe un peccato sprecarlo, ma lei al momento non ha proprio il tempo per dedicarsi alla fiction che richiede un impegno lungo e costante.

    Il desiderio di mettersi in gioco e di sperimentare, però, non le manca, ed eccola quindi sul palco, per questo one woman show firmato Bibi Ballandi e cucitole addosso, che racconta la sua storia e lo fa come fosse una favola.
    Una prova difficile ammette Michelle, che è tra le poche ad ammettere che in tv la vita delle star è decisamente più semplice rispetto alle tavole del teatro. Qui canta, balla, si racconta, parla tantissimo e confessa di aver avuto molti momenti di sconforto all’inizio delle prove perché rispetto ai musical che fin qui aveva interpretato, Mi Scappa da ridere è quasi un’autobiografia, quindi molto più complesso da portare in scena.
    Sta crescendo Michelle, che, pur rimanendo in assoluto la più solare tra le tante figure femminili del piccolo schermo, mostra di aver saputo intraprendere un percorso che la porterà di sicuro a vette più alte e, speriamo, anche lontano dai soliti cinepanettoni.

    484

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Michelle HunzikerPersonaggi TvFilm TV