Michelle Hunziker: l’amore e un film con la Fenech

esclusiva intervista di michelle hunziker rilasciata al nuovo settimanale edito dalla mondadori Tu style: ha parlato di amore, paparazzi e di un film tv con la fenech

da , il

    Un film tv con Edwige Fenech, il teatro e l’amore. Michelle Hunziker racconta i suoi progetti futuri e i suoi desideri privati in una lunga intervista rilasciata a Tu Style, il nuovissimo settimanale in edicola edito dalla Mondadori e diretto da Marisa Deimichei.

    Dopo Striscia scade il contratto con Mediaset e ho un progetto di film tv con Edwige Fenech, poi ci sarebbe il teatro ma in un anno, purtroppo, ci sono solo dodici mesi”, afferma con la sua solita ironia Michelle Hunziker, attualmente al timone del tg satirico di Canale 5 insieme ad Ezio Greggio.

    La Hunziker non è solo una donna di spettacolo ma “sfrutta” il suo essere personaggio popolare amato da tutto il pubblico per sostenere diverse campagne sociali, in primis quella contro la violenza sulle donne, in costante aumento negli ultimi anni. “Io sono stata molestata – ha raccontato a Tu Style – ho denunciato chi lo ha fatto e ho anche ottenuto la loro condanna. Ma mi piacerebbe che una nuova legge, invece di colpire solo la fedina penale, colpisse anche il portafogli”.

    A proposito dell’amore poi la bella showgirl svizzera ha confessato di non andare più in cerca dell’uomo ideale perché “in tempi di carestia come questi, basta che ci sia un po’ di feeling, che scatti una complicità, basta sintonizzarsi sulla stessa frequenza”. I tempi per Michelle sono rappresentati dalla soglia dei trent’anni che una volta superata è inevitabile iniziare a maturare e capire come vanno veramente le cose “e magari ti innamori di uno che non avresti mai immaginato, che con l’ideale non c’entra neanche un po’”.

    Ma la Hunziker adesso ha deciso di adottare una nuova tecnica che è appunto quella di “non avere un ideale, ma seguire il sentimento, la chimica”. Non ha certo bisogno di un uomo che la adori per il suo essere un personaggio televisivo, ma semmai di uno che la ami per la persona che è davvero e magari “disposto a condividermi con tutta Italia”, ha precisato Michelle, ormai anche abituata e consapevole che con il lavoro che fa non può avere più tanta privacy. Vivere sotto la luce dei riflettori è il prezzo da pagare e implica anche convivere con i paparazzi sotto casa.

    Però “se voglio un po’ di riservatezza ce la posso fare – ha aggiunto divertita – Riesco a ritagliarmi lo spazio, a sgusciare via. Quando sta partendo una storia d’amore, ormai è difficile beccarmi!”. Infine a proposito dei fotografi che l’assediano ha rivelato anche una certa simpatia: “stanno giorni e giorni sotto casa mia anche se non succede niente, mi fanno tenerezza. Quasi quasi mi viene voglia di scendere giù e portargli un caffè”.

    Riuscite a immaginare la scena? Divertente, stuzzicante e solare come sempre, anche nelle interviste, la bella Michelle, volto pulito della nostra televisione. Ce ne fossero come lei!