Michelle Hunziker invaghita di Bisio durante Zelig

Michelle Hunziker invaghita di Bisio durante Zelig

michelle hunziker in una intervista rilasciata al settimanale tv sorrisi e canzoni ha confessato di essersi presa una bella cotta per claudio bisio ai tempi della conduzione di zelig, quando usciva distrutta dal suo matrimonio con eros ramazzotti

    Rivelazione scottante di Michelle Hunziker che a Tv Sorrisi e Canzoni ha confessato di essersi invaghita di Claudio Bisio ai tempi della conduzione di Zelig. Tra i due però, ha precisato la showgirl per tranquillizzare la moglie del comico, non c’è mai stato niente.

    Ebbene sì, parlando dei suoi quindici anni di carriera in una intervista a Tv Sorrisi e Canzoni a Michelle Hunziker è scappata (involontariamente?) una notizia bomba sul fronte del gossip raccontando di aver perso la testa per Claudio Bisio quando insieme a lui conduceva Zelig.

    Ero andata fuori di melone per lui – ha confessato la simpatica showgirl svizzera al settimanale diretto da Alfonso Signorini –. Ha uno charme incredibile. E anche fisicamente si tiene in forma. Diciamo che ai tempi di Zelig me ne ero invaghita”.

    All’epoca la Hunziker stava attraversando un periodo molto difficile dal punto di vista personale, dato che si era appena separata dal marito Eros Ramazzotti.
    Uscivo a pezzi dal matrimonio con Eros. Un fallimento. Quel periodo a Zelig, con Claudio, fu terapeutico”, ha spiegato la bionda conduttrice aggiungendo però che con il carismatico capocomico del cabaret di Canale 5 non si è mai concretizzato nulla: “Vorrei che la moglie sapesse che è una cosa che mi sono tenuta dentro”.

    Attualmente felicemente fidanzata con il produttore Luigi De Laurentiis, con cui non si nasconde più dai paparazzi, Michelle ha ammesso anche di aver amato tanto il suo ex marito.

    Sul fronte lavorativo ha ricordato come non fu affatto tutto rose e fiori il suo inizio di carriera.

    Arrivata a Milano con 150 mila lire furono decine i provini andati male e tanti quelli che ci ‘provarono’: “a volte ho dovuto portare a casa i ciapètt, in tutti i sensi – ha raccontato – Ti dicono: tu sei brava, ma devi dimostrarmi che questo lavoro lo vuoi fare veramente. Che sei disposta a tutto. Mi sono salvata solo per istinto”. E grazie alle sue indiscutibili doti e qualità artistiche, aggiungiamo noi.

    E per non farsi mancare nulla nel suo invidiabile curriculum ad agosto la Hunziker si tufferà in una nuovo avventura affiancando Neri Parenti come aiuto regista nel prossimo cinepanettone: “La regia mi piace. È anche un investimento per il futuro, con l’età che avanza” ha rivelato con la sua solita ironia. Ma va la, c’è ancora tanto tempo per pensare al pre-pensionamento!

    474

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI