Michelle Hunziker e Belén Rodriguez: ”La nostra conduzione tutta al femminile” [INTERVISTA]

Michelle Hunziker e Belén Rodriguez: ”La nostra conduzione tutta al femminile” [INTERVISTA]

Le due conduttrici saranno al timone di Striscia La Notizia per una settimana, a partire dal 26 settembre

    Belén Rodriguez e Michelle Hunziker a Striscia La Notizia, intervista

    Michelle Hunziker e Belén Rodriguez sono pronte a tenere il timone di Striscia La Notizia, in onda da lunedì 26 settembre 2016 su Canale 5. Le due conduttrici condivideranno lo studio per una settimana, dopodiché la Rodriguez lascerà il posto a Piero Chiambretti. Televisionando ha incontrato Belén e Michelle a margine della conferenza stampa di presentazione del programma, che si è tenuta a Milano.

    Ancora prima di vederle sedute al bancone di Striscia La Notizia,Michelle Hunziker e Belén Rodriguez hanno voluto smentire i rumors circa una loro presunta rivalità. ”La stampa ha deciso che Belén ed io ci odiamo”, ha esordito la Hunziker. Le fa eco la Rodriguez: ‘Michelle è una donna che ho sempre ammirato, impazzisco per le donne che si costruiscono da sole. Non è facile, anzi è difficile se vieni da un altro Paese. Quando l’ho conosciuta, ho capito la sua forza. E’ una grandissima professionista, parliamo tanto, sembra che ci conosciamo da anni’.

    Dopo l’annuncio di una conduzione tutta al femminile, soprattutto di questo calibro, era prevedibile che uscissero voci sul presunto contrasto: due primedonne, una bionda e una mora, ciascuna attaccata al proprio scranno. Ebbene, a sentire le dirette interessate, di rivalità o competizione neanche l’ombra. Solo tanta solidarietà femminile e voglia di svolgere il proprio compito nel modo più professionale possibile: ‘Per me è la tredicesima edizione e ho sempre il cuore che batte’, dice Michelle, ‘Lo studio è casa, ma porta anche tanta adrenalina; l’emozione non passa mai. Sono molto felice, abbiamo fatto delle prove, a me sembra che vada tutto benissimo, ma giudicherete voi. Di Belén, poi, mi ha sconvolto la puntualità. Di solito sono la prima a entrare in studio, ma lei è arrivata prima. L’argentina non può arrivare prima della Svizzera!’.

    Dello stesso parere anche Belén: ‘Sono contentissima, Striscia era il mio sogno nel cassetto e, siccome sono una ragazza fortunata, quello che desidero si avvera. Sono felicissima’.

    Durante la presentazione, poi, le due conduttrici hanno sfruttato l’occasione per parlare con leggerezza, ma in modo fermo, di due argomenti abbastanza spinosi: l’immigrazione e i risvolti negativi del web. ‘Siamo clandestine e sappiamo cosa significa”, dice Michelle Hunziker, ‘Siamo l’esempio dell’integrazione e dobbiamo essere da esempio per i nostri immigrati.

    Faccio un appello a Maroni: pochi giorni fa siamo state a Expo, che ormai è una città abbandonata. Potremmo pensare a dare l’area agli immigrati’. ‘Ci sono un sacco di persone che dormono per strada, speriamo che provvedano’, aggiunge la Rodriguez.

    Quando l’accento si sposta sui rischi della rete, è Belén a prendere la parola e esprimere solidarietà a Diletta Leotta, la conduttrice di Sky il cui cellulare è stato recentemente hackerato: ‘Mi son messa a piangere perché a me è successa una cosa del genere. Volevo scrivere un post, ma poi ho rinunciato perché ho pensato che avrei alimentato ancora di più la notizia. Quando è successo a me sono stata depressa due mesi. La cosa più assurda è che non sono riusciti a bloccare questa cosa. Sono una donna forte psicologicamente. Ho perso un bambino per la tristezza, ma mi sembra opportuno che queste cose non succedano. E’ una vergogna, devono bloccare internet’.

    La risposta di Michelle Hunziker, presidente dell’associazione in difesa delle donne Doppia Difesa, non si fa attendere: ‘Lo dico anche ad Aurora. Non voglio fare le tragedie, ma bisogna fare prevenzione perché ti può capitare. Non sottovalutate queste cose perché tutti abbiamo fatto le marachelle, ma con i social bisogna fare attenzione tre volte. Non lasciate tracce di nessun tipo, neanche scritte perché chi non è forte si uccide. Noi donne non abbiamo armi per difenderci’.

    Tornando alla conduzione in tandem di Striscia La Notizia in partenza lunedì 26 settembre, la Hunziker fa sapere che vorrebbe intervistare ‘il Cavaliere, Emilio Fede e altri personaggi che sono un po’ spariti’. Nessuna della due, infine, segue riti scaramantici. ‘Non sono scaramantica, nessuno può modificare il tuo karma’, dice Belén, ‘Se ti impegni arrivi. L’unica cosa che faccio prima di salire sul palco è baciare il tatuaggio dedicato a mia nonna, che è mancata cinque anni fa’. Dello stesso parere anche la Hunziker: ‘Anche io non sono scaramantica, non mi appartiene’.

    748

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI