Michelle Hunziker a Che Tempo Che Fa: ‘Il primo casting è stato un trauma’

Michelle Hunziker a Che Tempo Che Fa: ‘Il primo casting è stato un trauma’

Michelle Hunziker a Che Tempo Che Fa racconta il suo primo casting e un po' della sua vita privata

    Michelle Hunziker a Che Tempo Che Fa: una intervista a trecentosessanta gradi. La showgirl svizzera (ex conduttrice di Striscia La Notizia e Zelig) ha raccontato qualche aneddoto della sua vita privata e i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo. Con la solita verve e allegria ha intrattenuto il pubblico, sganciandosi dal consueto ruolo dell’intervistata. Divertente la ‘critica’ che ha mosso verso i suoi ‘polpaccioni’ (residuato della sua adolescenza nel Canton Ticino) ma anche la descrizione del suo primo casting da fotomodella che – tra il serio e il faceto – ha rivelato essere stato un vero e proprio trauma.

    E’ la prima volta che Che Tempo Che Fa ospita Michelle Hunziker. Certo, Fabio Fazio è solito intervistare donne dello spettacolo (l’ultima in ordine di tempo è stata Simona Ventura, che un paio di mesi fa ha rivelato di voler condurre Ballando con le Stelle). Ne è venuta fuori, quindi, una piacevole chiacchierata tra Fabio Fazio e Michelle Hunziker. Tanti i temi trattati, ovviamente tra il serio e il faceto: la sua carriera professionale – con qualche riferimento divertente agli esordi – ma anche la sua vita privata e soprattutto quella matrimoniale.

    A tal proposito Michelle Hunziker ha affermato la sua intenzione di fare un altro bambino, e precisamente un maschietto, ma di volersi prendere – almeno per ora – una pausa (‘Non ho ancora l’utero con i motori accesi, come dice ancora Luciana. Adesso aspetto un attimo prima di un altro figlio’).

    La verve della showgirl svizzera è emersa ancora una volta quando ha raccontato qualche aneddoto della sua adolescenza.

    Ha ammesso di avere i ‘polpaccioni’ a causa soprattutto delle passeggiate in bicicletta tra le montagne svizzere, un’attività che tutti i giovani praticano da quelle parti.

    Ha raccontato anche com’è stato il suo provino da modella. All’epoca non era ancora maggiorenne e si era da poco trasferita in Italia per stare con sua madre, immigrata per amore (il suo compagno di allora era italiano). Il primo impatto con il jetset, però, non è stato granché positivo per Michelle Hunziker, che ha a Fabio Fazio ha rivelato: ‘Quando ho fatto il casting per questa pubblicità, mi ricordo ancora di essere entrata in uno studio, avere aperto una porta e avere trovato tipo 500 ragazze bellissime con i pantaloni abbassati e di spalle. Per me è stato un trauma, pensavo fosse un film porno’.

    454

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI