Michele Zarrillo al Festival di Sanremo 2017 con la cover ‘Se tu non torni’

Il cantante propone sul palco del Teatro Ariston un brano del 1994 portato al successo da Miguel Bosè

da , il

    Michele Zarrillo proporrà al Festival di Sanremo 2017 la cover di ‘Se tu non torni’, canzone presentata nel 1994 da Miguel Bosè al Festivalbar. Il cantante – in gara alla 67esima edizione della kermesse musicale nella sezione Big – ha scelto di omaggiare il cantante, attore e compositore spagnolo naturalizzato italiano che ebbe enorme successo anche nel Bel Paese. Giovedì 9 febbraio 2017, dunque, durante la serata dedicata alle cover, Michele Zarrillo si esibirà in una personale interpretazione di un brano che parla di un amore fuggito e della speranza che resta ancora viva nel cuore di chi aspetta.

    Tra le cover proposte al Festival di Sanremo 2017 ci sarà anche quella scelta da Michele Zarrillo, che ha spostato l’attenzione verso ‘Se tu non torni’, brano che trionfò al Festivalbar nel 1994. Il cantante ha fatto una scelta forse insolita rispetto a quella dei suoi colleghi preferendo omaggiare un esponente del panorama musicale spagnolo e non esclusivamente italiano. Miguel Bosè, infatti, cantò per la prima volta ‘Se tu non torni’ al Festivalbar 1994 facendo diventare il pezzo una delle hit di quell’estate. La vittoria fu quasi scontata e, per la terza volta, il cantante spagnolo si piazzò al primo posto nella classifica della manifestazione.

    Michele Zarrillo, dunque, decide di riprendere una delle canzoni più amate dal pubblico italiano riproponendo la sua personale cover ‘Se tu non torni’. Scritta da Lanfranco Ferrario e Massimo Grilli, racconta la storia di un cuore innamorato che attende e che spera nel ritorno del proprio amato (o della propria amata). ‘Se tu non torni non torneranno i bei tramonti e resterò con me a contemplare la sera…Che era così bella quando ci correvi con un profumo d’erba che tu respiravi era così grande se l’attraversavi e non finiva mai’.

    Così, Michele Zarrillo proverà ad incantare il pubblico del Festival di Sanremo 2017 non solo con la suaMani nelle mani’, ma anche con un brano che decretò il successo in Italia di un altro grande artista simbolo della musica europea. ‘Se tu non torni’ è stata tradotta anche in spagnolo dallo stesso Miguel Bosè che, a distanza di alcuni anni, ha proposto una nuova versione della stessa in duetto con Shakira.