Michele Cucuzza, pronto al debutto a UnoMattina

Michele Cucuzza, pronto al debutto a UnoMattina

intervista a michele cucuzza sulla sua nuova trasmissione

    Da lunedì 15 settembre nuovo stile di vita e qualche rinuncia per Michele Cucuzza. Levataccia prima dell’alba, niente più ore piccole davanti alla tv per Matrix o Porta a porta e addio alle serate mondane. Il nuovo conduttore di UnoMattina, ex mattatore de La Vita in Diretta, ha raccontato le sue impressioni sulla sua nuova avventura professionale in un’intervista al Giornale.
    In alto un non-commentabile video con Cucuzza, Sposini, Pupo e Giletti tratto da Ciak si canta!

    Non lo vedremo più da solo il pomeriggio ma a partire dalle 6 del mattino a fianco di Eleonora Daniele alla conduzione di UnoMattina, il contenitore di Rai Uno rimasto orfano di Luca Giurato, il simpatico giornalista che si è ora re-inventato ospite/opinionista fisso all’Isola dei famosi 6 insieme alla sua amica Mara Venier. Così anche Michele Cucuzza dopo dieci lunghi anni lascia nelle sapienti mani di Lamberto Sposini la sua Vita in Diretta ed è pronto a impostare la sveglia alle 5 del mattino.

    Nessun cambiamento strutturale, se non nella scenografia, e più spazio all’informazione giornalistica per la nuova stagione di UnoMattina targata Cucuzza. “Il programma è talmente rodato – ha detto il conduttore al Giornale – che non ha bisogno di modifiche”.

    Piuttosto sarà lui a doversi abituare ai nuovi ritmi lavorativi (a breve inizieranno le prime riunioni) e per questo già chiede un po’ di pazienza al pubblico, almeno per un mese.
    Devo prendere le misure”, ammette sincero, senza nascondere poi che il 15 settembre proverà di certo un po’ di emozione per il suo debutto a Unomattina e un po’ di nostalgia per la nuova Vita in Diretta del collega Sposini.


    Della sua vecchia trasmissione – dice Cucuzza – saranno soprattutto le riunioni di redazioni con i suoi ex autori Daniel Toaff e Walter Preci (ora passato alla concorrenza di Pomeriggio5) la cosa che gli mancherà di più. Dieci anni d’altronde “non si dimenticano facilmente”. Per questo il suo desiderio più grande è tornare presto a La Vita in Diretta. Ma “come ospite” ovviamente. E noi siamo sicuri che sarà accontentato.

    651

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI