Michael Jace di The Shield uccide la moglie: le ha sparato davanti ai figli

Michael Jace di The Shield è stato arrestato con l'accusa di omicidio: l'attore ha sparato alla moglie April, uccidendola

da , il

    Michael Jace di The Shield spara alla moglie

    E’ una notizia choc quella che arriva dall’America e che ha per protagonista Michael Jace di The Shield. L’attore risulta attualmente in stato di fermo con l’accusa di omicidio: Jace ha esploso svariati colpi di pistola all’indirizzo della moglie April, sotto lo sguardo terrorizzato dei tre figli della coppia.

    E’ stato lui stesso a contattare le forze dell’ordine, dicendo tra le lacrime: ‘Ho sparato a mia moglie’. Quando le autorità e i soccorsi sono giunti sul posto, per la donna non c’era più niente da fare: la 40enne April Jace era riversa in un lago di sangue nell’ingresso dell’abitazione di Los Angeles. Gli inquirenti stanno ora cercando di ricostruire la dinamica dei fatti, alla base dei quali vi sarebbe un litigio tra i due coniugi. Sposati da dieci anni, Michael ed April avevano tre figli minorenni, tutti presenti in casa al momento della tragedia. Jace è stato arrestato in evidente stato confusionale e nel frattempo è detenuto sotto cauzione di un milione di dollari. Nella celebre serie tv The Shield, Jace interpretava il poliziotto gay Julian Lowe.