Mia Ceran a Ballarò: Rai3 dopo Floris la vorrebbe. Se la svolta è donna?

Mia Ceran a Ballarò: Rai3 dopo Floris la vorrebbe. Se la svolta è donna?

Mia Ceran a Ballarò: Rai3 la vorrebbe dopo Floris, se la svolta è donna

da in Personaggi Tv, Programmi TV, Rai 3, Talk Show, giovanni-floris
Ultimo aggiornamento:

    Se Ballarò diventa donna. Mia Ceran è in lizza per condurre Ballarò su Rai3: l’era dei conduttori maschi che si spartiscono i talk show politici potrebbe terminare presto. “Discepola” di Gerardo Greco nell’ “ovile” di Agorà, spunta il nome di una conduttrice giovane, bella e preparata che volente o nolente potrebbe sostituire il “venuto a mancare” Giovanni Floris, che – ricordiamo – avrebbe firmato per La7.

    Millenium fa da apripista al talk delle donne

    In televisione v’è una sola certezza: prima del debutto in pompa magna – eventualmente con Ballarò dalla prima serata autunnale di Rai3 – occorre la prova del nove: nel caso specifico di Mia Ceran si chiama Millennium; il talk tutto al femminile che approda in prime time dal prossimo 15 luglio. Le aspettative degli addetti ai lavori sono alte: il talk show diventa donna con la conduzione tripartita di Mia Ceran e le giornaliste Marianna Aprile ed Elisabetta Margonari.

    I candidati per Ballarò – dicono – sono tanti: in primis Michele Santoro (che però ha un contratto con firma in calce a La7), lo stesso Gerardo Greco (ma perché toglierlo al mattino dove ha successo, suggerisce Freccero), o addirittura il primo volto di Rai3, Andrea Vianello che tornerebbe alla conduzione tv anche nelle vesti di direttore di rete.

    Mia Ceran potrebbe essere la vera svolta al femminile di Ballarò. Del resto, un volto femminile come quello di Myrta Merlino a La7 ha dimostrato che la categoria talk show politici può appartenere con forza, successo e preparazione anche alle conduttrici donna. Un passo avanti questo che pare suggerire La7 e non arrivare dalla Rai.

    Vedremo.

    Se così fosse, una comica – vedi Virginia Raffaelenon ci starebbe per niente male. E, come suggeriva ieri Freccero, bisogna sconvolgere: quindi perché non affidare Ballarò al trio femminile?

    Andrea Vianello non condurrà Ballarò

    H. 14.15 – Una cosa è certa: Andrea Vianello non condurrà Ballarò. E la conferma di prove tecniche di trasmissione per la Ceran, al martedì con Millennium, pare arrivare dallo stesso direttore di rete Vianello che ha chiarito:

    Il sostituto di Floris a Ballarò? Non è facile trovare un conduttore alla sua altezza, è una perdita importante. Una decisione ancora non è stata presa e il nome di Mia Ceran, al momento, è legato sì al martedì ma solo per il periodo estivo con Millennium‘. A dirlo è Andrea Vianello, direttore di Rai3, che oggi è stato ospite di Miracolo italiano, il programma di Rai Radio2 condotto da Fabio Canino e Lalaura.

    I conduttori hanno poi chiesto a Vianello: potrebbe esser lei a condurre Ballarò? ‘No, non sarò mai il conduttore di Ballarò, questo ve lo posso assicurare‘, ha affermato Vianello a Rai Radio2.

    MiaCeran_Ballarò

    Foto | Rai

    545

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvProgrammi TVRai 3Talk Showgiovanni-floris