Metropolis, la serie tv di Sam Esmail tratta dal film di Fritz Lang

Dal creatore di Mr Robot arriva l’idea di portare sul piccolo schermo il capolavoro del 1927, uno dei pilastri della storia del cinema.

da , il

    Metropolis, la serie tv di Sam Esmail tratta dal film di Fritz Lang

    Metropolis, film del regista Fritz Lang del 1927 diventerà una serie tv. Il creatore sarà Sam Esmail, già conosciuto per aver ideato anche Mr Robot, serie tv che ha portato Rami Malek a vincere un Emmy Award come miglior attore protagonista in una serie drama. Ma prima che Metropolis veda la luce sui piccoli schermi bisognerà aspettare la fine di Mr Robot, di cui uscirà la terza stagione nel 2017, si concluderà massimo alla quarta o alla quinta.

    Metropolis, la nuova miniserie tratta dal film cult di Fritz Lang del 1927, è ideata e sarà scritta da Sam Esmail e arriverà sui nostri piccoli schermi non prima di due anni, in modo che l’ideatore sia totalmente libero dal lavoro per Mr Robot, attualmente arrivato alla terza stagione, e possa dedicare tutto se stesso alla scrittura di questa nuova serie tv. Ancora non si sa se il ruolo di Esmail sarà limitato solamente alla scrittura o se avrà altri ruoli nella produzione della nuova serie tv.

    Metropolis, come sapranno molti esperti di cinema, è uno dei film più importanti, se non addirittura una pellicola fondamentale della storia del cinema. Al suo arrivo nelle sale, però, l’accoglienza fu fredda. Il motivo di tante critiche che arrivarono al regista Fritz Lang fu l’eccessivo dispendio economico per realizzare Metropolis. All’epoca questo era il film più costoso della storia del cinema, a causa di grandi effetti visivi che sorprendevano il pubblico in sala.

    Sam Esmail è pronto a portare sul piccolo schermo l’adattamento di uno dei pilastri del cinema e probabilmente riproporrà la tanto famosa estetica visionaria del regista che girò Metropolis nel ’27, ma ovviamente Esmail adatterà il tutto alla tecnologia moderna, approfondendo una nuova visione della società moderna.

    Anche questa serie tv usufruirà di un grande budget per la produzione, proprio come il film di Lang, infatti la UCP avrebbe garantito un budget di ben dieci milioni di dollari ad episodio.

    Metropolis: la trama della nuova serie tv

    La trama della serie tv Metropolis sembra non essere così differente dal film di Fritz Lang. Come nel film originale, le puntate della serie tv saranno ambientate in una società del futuro dove i ricchi industriali governeranno la città dall’alto dei loro grandi e lussuosi palazzi, mentre la classe dei semplici lavoratori sarà obbligata a lavorare costantemente per attivare le macchine che provvedono all’energia per l’intera città. Rischiando tutto, due amanti dovranno trovare un modo per far crollare il sistema e cambiare l’andamento di tutte le cose.