Mercy, il medical drama della NBC al via su Mya

DEbutta questa sera in prima visione esclusiva su Mya di Mediaset Premium Gallery la prima e unica stagione di Mercy, medical drama della Nbc andato in onda lo scorso anno in America

da , il

    Un po’ di drammi alla E.R., un pizzico di amori alla Grey’s Anatomy, qualche caso scioccante alla Dr. House: sarà un po’ di tutto questo Mercy, nuovo (e sfortunato) medical drama che prende il via questa sera sulla pay tv digitale terrestre di Mediaset Premium. Le corsie ospedaliere faranno da sfondo alle storie professionali e private dei protagonisti, ma stavolta gli occhi saranno puntati più sulle infermiere che sui dottori.

    Nella prima serata di Mya di Mediaset Premium Gallery arriva dunque in prima visione esclusiva la prima e unica stagione di Mercy, medical drama creato da Liz Heldens che ha debuttato nel settembre 2009 sulla NBC con una media di 8,3 milioni di telespettatori e il 7% di share sul target 18-49 anni: numeri buoni che però hanno subito un calo nel corso delle puntate arrivando a 6,3 milioni e inducendo il network americano a non rinnovare la nuova (l’ennesima) serie medica per una seconda stagione, nonostante le critiche fossero comunque buone (“Una serie assolutamente gradevole caratterizzata da un ritmo scattante, un dialogo realistico, una sceneggiatura eccellente, una fresca story line e una recitazione ponderata” scriveva a suo tempo il Daily Telegraph).

    Le vicende sono ambientate all’interno del Mercy Hospital di Jersey City, nel New Jersey, e vedono protagoniste tre infermiere: Veronica Callahan (interpretata da Taylor Schillin), di ritorno dall’Iraq con un bagaglio di conoscenze mediche superiore al resto dello staff; Sonia Jimenes (interpretata da Jaime Lee Kirchner) corteggiata dal poliziotto Nick (Charlie Semine) ma in cerca di un fidanzato ricco che la tolga dal quartiere di periferia dove vive, e Chloe Payne (interpretata da Michelle Trachtenberg, Dawn di Buffy e Georgina di Gossip Girl), la giovane neo-assunta piena di entusiasmo e di illusioni che ha ancora tanto da imparare sulle logiche ospedaliere.

    Insieme cercheranno di districarsi al meglio tra vita professionale e privata, ma per la bella Veronica le cose si complicheranno non poco con l’assunzione del dottor Chris Sands (interpretato da James Tupper), con cui l’infermiera ha avuto una relazione amorosa proprio durante la sua esperienza in Iraq, dopo essersi separata dal marito Mike (Diego Klattenhoff), e con il quale la passione tornerà ad accendersi.

    Tra gli altri personaggi troviamo Angel (Guillermo Díaz, Weeds), infermiere confidente delle tre amiche e colleghe, e il dottor Dan Harris (James LeGros), perennemente in conflitto con le protagoniste. Tra le guest-star invece ritroverete James Van Der Beek, l’amato Dawson di Dawson’s Creek.

    L’appuntamento con la prima e unica stagione di Mercy è per stasera alle 21 e poi ogni venerdì in esclusiva assoluta su Mya di Mediaset Premium Gallery.