Mentana vs Minzolini, spunta il Tapiro d’Oro

Mentana vs Minzolini, spunta il Tapiro d’Oro

Striscia la Notizia consegna un Tapiro d'Oro ad Augusto Minzolini che però lo rigira a Enrico Mentana

    Enrico Mentana e Augusto Minzolini, direttori del Tg La7 e del Tg1, non sotterrano l’ascia di guerra neanche a Natale, anzi da qualche giorno sono al centro di un’animata querelle che vede Mentana stizzito per i modi con cui il Tg1 ha ‘manipolato’, a suo dire, un’intervista realizzata al Presidente dell’Associazione Azionisti Telecom Italia per attaccare La7 e il suo Tg. “Ormai facciamo paura” dice Mentana al collega, che fa spallucce. A rinfocolare la lite ci ha pensato ieri sera Striscia la Notizia con il Tapiro d’oro.

    La ‘discesa’ in campo di Enrico Mentana alla guida del Tg La7 ha sicuramente reso i sonni dei direttori del Tg 5 e del Tg 1 un po’ più inquieti: il Tg di Mentana continua ad erodere ascolti ai tg delle ammiraglie di Rai e Mediaset ed evidetemente questa cosa inizia a dare fastidio. Almeno questa è la ‘motivazione’ che Mentana trova a quanto accaduto qualche giorno fa (sabato 18 dicembre) al Tg 1 di Minzolini, reo a detta di Mitraglia, di aver realizzato un’intervista capziosa al presidente degli Azionisti Telecom, che mette in ‘cattiva luce’ La7 e il suo Tg.

    Un’intervista che avrebbe subito ‘tagli’ strategici, che il direttore dimostra mandando in onda il filmato integrale dell’intervista durante il suo Tg.

    Ma Minzolini non si scompone: raggiunto dal tapiroforo Valerio Staffelli, pronto a consegnargli il ‘trofeo’ dell’attapirato, nega qualunque intervento sul materiale audio-video e cerca di fare anche lo spiritoso, dichiarando di non avere alcun problema di ascolti e di aver patito solo un calo a settembre, a causa dei bambini che chiedevano ai genitori di cambiare canale per vedere I Simpson (tipico cartone animato per bambini, come noto).

    Non contento, Minzolini ha quindi ‘inoltrato’ il Tapiro a Mentana, che ben conoscendo le regole della comunicazione (e i meccanismi di Striscia), lo accetta: “Con molto piacere mi prendo io il Tapiro del signor Minzolini, che infatti è bello levigato in testa. Lo ritengo un augurio di Natale. La verità è che spero di diventare uno dei Simpson per dargli fastidio”. Mitraglia è pronto però a incartarlo ben bene per rispedirglielo non appena ne combinerà un’altra delle sue. Il pacco è già pronto…

    392