Medium addio: il creatore conferma la cancellazione

Addio Medium: Glenn Gordon Caron, creatore della serie, annuncia che l'episodio del 21 gennaio 2011 sarà anche l'ultimo

da , il

    medium cancellato ufficialmente

    Arriva la triste conferma che Medium è stata cancellata, ad annunciarlo il creatore della serie Glenn Gordon Caron che in un messaggio aperto ai fan scrive “E’ vero, Allison Dubois sognerà per l’ultima volta il 21 gennaio: in quello che crediamo sarà un episodio decisivo per la serie, Allison e la sua famiglia guarderanno il destino negli occhi, ed il destino non batterà ciglio“.

    Medium ci dice definitivamente addio, dopo l’annuncio di Patricia Arquette un paio di giorni fa (“siamo stati cancellati“, aveva detto l’attrice ad EW) è il creatore Glenn Gordon Caron ad annunciare che l’ultimo episodio della serie andrà in onda venerdì 21 gennaio 2011.

    Oltre sette milioni di telespettatori in un giorno difficile come il venerdì – quando tutto si fa in America tranne stare davanti alla tv – ed un contratto in syndication con Lifetime non sono dunque bastati a salvare una serie che NBC aveva cancellato nel 2009 e che CBS aveva comprato visto che la con i suoi studios: dopo 7 anni, Medium saluta il piccolo schermo. Colpa di un rating nella fascia 18-49 non ottimo (nonostante Medium risulti essere superiore a diversi show CBS che non vanno in onda il venerdì) che, dopo sette anni – età in cui la produzione tende a salire di costo – fa preferire l’addio alla serie piuttosto che l’usato sicuro.

    Che le cose non andassero benissimo, si era capito un paio di settimane fa, quando la settima stagione di Medium era stata scorciata da 22 episodi a solo 13: i fan duri e puri speravano in una riduzione causa sovraffollamento del palinsesto ed in un ritorno per un’ottava stagione l’anno prossimo, ma due giorni fa la protagonista ha annunciato la cancellazione, confermata poche ore fa anche dalla rete.