Mediaset: Salvo Sottile si dimette a poche ore dall’approvazione dei palinsesti

Mediaset: Salvo Sottile si dimette a poche ore dall’approvazione dei palinsesti

Salvo Sottile si dimette da Mediaset

da in Mediaset, Personaggi Tv, Salvo Sottile
Ultimo aggiornamento:

    Salvo Sottile si dimette da Mediaset

    A pochissime ore dall’approvazione dei palinsesti in casa Mediaset giungono le clamorose dimissioni di Salvo Sottile. Il giornalista abbandona l’azienda del Biscione sbattendo la porta, come annunciato dal sito Dagospia, presumibilmente per scelte interne che non gli sono risultate affatto gradite.

    Si terrà alle 20:00 la presentezione dei palinsesti di Mediaset per la prossima stagione televisiva, ma Sottile ha deciso che non vuole attendere tanto. In fretta e furia, il giornalista si appresta a fare le valigie, abbandonando quella che è stata la sua casa fin dagli esordi sullo schermo. Come mai una rottura così brusca e repentina? Il motivo sarebbe da ricondursi all’arrivo di Luca Telese a Canale 5, dove condurrà Matrix. A quanto pare, la trasmigrazione di Telese da La7 a Mediaset era subordinata proprio alla conduzione del noto programma di infotainment della seconda serata, condizione che è stata accettata dai vertici di Cologno Monzese.

    Peccato che il posto fosse stato praticamente già assegnato a Sottile, indicato come il successore diretto di Alessio Vinci alla guida di Matrix. Di conseguenza, quando gli è stato comunicato il dietrofront da parte della dirigenza, il conduttore non deve averla presa benissimo. Il boccone è stato evidentemente troppo amaro da mandar giù, al punto da spingere il giornalista a tagliare tutti i ponti con l’azienda.

    Rassegnando le dimissioni, Sottile rinuncia infatti anche a Quarto Grado che conduce con successo dal 2012 su Rete 4.

    Intanto, Sottile si ritrova momentaneamente disoccupato, ma non è detto che lo resti a lungo. Con l’approdo di Telese a Canale 5, non è da escludersi che Sottile imbocchi la strada inversa, dirigendosi verso La7. Ironia della sorte, per lui si tratterebbe di un ricongiungimento con colui che lanciò la sua carriera televisiva: fu infatti Enrico Mentana ad assumerlo come corrispondente al Tg5 nel 1992, per poi chiamarlo alla redazione centrale un decennio dopo. Adesso i due potrebbero ritrovarsi a lavorare insieme su La7, entrambi profughi delusi dell’azienda di Cologno Monzese.

    Sottile ha già dato l’addio a Mediaset via Twitter, comunicando anche l’abbandono della sua creatura, ovvero Quarto Grado:

    ‘Cari amici mi sono dimesso da Mediaset e non farò più Quarto Grado. Un abbraccio a tutti e ci rivedremo (spero) presto.’

    Il programma di inchieste passerà ora nella mani di Gianluigi Nuzzi.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MediasetPersonaggi TvSalvo Sottile