Mediaset Premium: su BBC Knowledge un weekend all’insegna della scienza e della natura

Su BBC Knowledge di Mediaset Premium un weekend all'insegna della scienza e della natura

da , il

    viaggio nella mente bbc knowledge

    BBC Knowledge, il canale tematico del digitale terrestre di Mediaset Premium dedicato a storia, scienza, avventure, natura e tecnologia, propone un interessante fine settimana all’insegna della scienza e della scoperta della natura con tre speciali appuntamenti: si parte oggi alle 21.55 con Sfida al Polo Sud, si prosegue domani alle 19.50 con I Giganti dell’Oceano e si chiude domenica alle 20 con Viaggio nella mente.

    Il weekend scientifico e naturalistico di BBC Knowledge, canale tematico di factual entertainment visibile sul mux Dfree di Mediaset Premium LCN 42, si apre stasera alle 21.55 con Sfida al Polo Sud (in onda anche martedì 22 alle 21), un docu-drama che ricostruisce accuratamente la più grande gara della storia per la conquista del polo Sud: quella tra il capitano inglese Robert Falcon Scott e il norvegese Roald Amundsen. La sfida finì nel 1912 con il gruppo di Scott che morì di fame e gelo, e con il vittorioso ritorno a casa di Amudsen. Nel documentario i due gruppi di esploratori che ricostruiscono la gara in Antartide tra Scott e Amundsen sono dotati dello stesso tipo di equipaggiamento e hanno gli stessi profili fisici e professionali degli uomini che presero parte alla spedizione originaria: i team, attraversando 2,560km di ghiacciai, tracciano un percorso parallelo a quello della spedizione del 1911-12 per testare la forza dell’uomo moderno.

    i giganti dell'oceano

    Domani sera, sabato 19 novembre, BBC Knowledge trasmetterà alle 19.50 I Giganti dell’Oceano (in onda anche lunedì 21 alle 21), un’affascinante viaggio nelle profondità dell’oceano per conoscere meglio due amati cetacei, le balene e i delfini, insieme ai cameraman subacquei Doug Allan e Didier Noirot.

    Infine domenica alle 20 sarà la volta di Viaggio nella mente: Michael Mosley documenterà l’esistenza di rischiosi e scioccanti esperimenti psicologici avvenuti in nome della scienza, come quelli di John B Watson su un bambino di cinque mesi e di Harry Harlow sui cuccioli di scimmia, e parlerà del progetto della CIA che mirava al controllo della mente delle persone.