Mayans MC: anticipazioni, trama e personaggi dello spin-off di Sons of Anarchy

Mayans MC: anticipazioni, trama e personaggi dello spin-off di Sons of Anarchy

La nuova serie sceneggiata da Kurt Sutter e Elgin James

da in Serie Tv, Serie TV Americane, Sons of Anarchy
Ultimo aggiornamento:

    FX pensa a Mayans MC, spin-off di Sons of Anarchy sceneggiato da Kurt Sutter di cui sono già note le prime anticipazioni, la trama e i personaggi della nuova serie tv. La notizia di un prodotto derivato da Sons of Anarchy era già emersa nei mesi scorsi, ma è cambiato il concept del progetto: invece di raccontare le origini della SAMCRO protagonista della serie originale, Mayans MC racconterà le vicende dei Los Asesinos de Dios, la gang di motociclisti di origini ispaniche (già vista in SoA perché protagonista di svariati incontri/scontri con i SAMCRO) che vive e ‘lavora’ ad Oakland.

    Dopo il successo di Sons of Anarchy e il fiasco di The Bastard Executioner, FX vuole ancora lavorare con Kurt Sutter: stavolta tocca a Mayans MC, prodotto derivato di Sons of Anarchy di cui per ora c’è ordinato un pilot. Mercoledì la rete via cavo FX ha fatto sapere che a Mayans MC lavorerà Elgin James, che risulterà co-creatore accanto a Kurt Sutter: noto soprattutto per il film Little Birs del 2012, Elgin fornirà allo show quella ‘forte e unica voce latina’ che Sutter voleva dare alla serie: ‘Non credo – ha spiegato – che un bianco del New Jersey dovrebbe scrivere di cultura e tradizioni latine, e Elgin è quella voce’.

    Non è chiaro se Mayans MC sarà una serie limitata o da più stagioni, l’unica certezza sul fronte anticipazioni per trama è personaggi è che protagonisti della nuopva serie di Sutter saranno i Mayans, la gang di motociclisti di origini ispaniche guidati da Marcus Alvarez (interpretato da Emilio Rivera).

    Il gruppo, ovviamente composto da motociclisti latino-americani, si è già visto in Sons of Anarchy, dove ha avuto alleanze e scontri con la gang dei SAMCRO, ma è perlopiù considerato rivale dei motociclisti di Charming fondati da John Teller, padre di Jax Teller: i nuovi protagonisti vivono e lavorano ad Oakland, dove gestiscono il giro di eroina e (in misura minore) di prostitute. Lo spin-off di Sons of Anarchy sarà ambientato nel presente, e potenzialmente potrebbe avere dei crossover con i sopravvissuti della serie originale.

    Già nei mesi scorsi Sutter aveva spiegato come FX fosse interessata al progetto, che però non sarebbe stato ‘curato’ solo da lui, se non in minima parte: l’idea, poi attuata ieri, era di trovare uno sceneggiatore latino, oggi individuato in Elgin James, qualcuno che capisse quel mondo e quella cultura.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV AmericaneSons of Anarchy Ultimo aggiornamento: Giovedì 12/05/2016 11:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI