Maurizio Crozza imita Il Volo e su La 7 torna il suo show

Maurizio Crozza imita Il Volo e su La 7 torna il suo show

Maurizio Crozza imita Il Volo e su La 7 torna il suo show

    Non viene dalle Teche Rai, ma è una scena tutta nuova. Ci riferiamo alla novità di Maurizio Crozza che imita Il Volo a pochissimi giorni dal ritorno in tv del suo show su La 7, Crozza nel paese delle meraviglie, in onda dal prossimo venerdì 2 ottobre 2015. Il comico ha quindi ben pensato di ripartire da una sorpresa: dall’imitazione de Il Volo, ovvero i tre Tenori(ni) vincitori del Festival di Sanremo 2015, nati artisticamente a Ti lascio una canzone e che, nelle ultime ore, hanno smentito di aver devastato la camera di un albergo a Locarno in cui i cantanti avrebbero alloggiato. Crozza sembra cogliere la palla al balzo e in un certo senso annuncia così il ritorno del suo show su La 7.

    “Scusate amici, ma forse non ci siamo capiti. Guardate che venerdì 2 ottobre torno davvero, in onda su La 7 con le nuove puntate di Crozza nel paese delle meraviglie. Io venerdì prendo Il Volo. Allego Diapo. Fate proseliti, Mauri”. Così, il comico genovese che è già ritornato in video da due settimane nel talk show diMartedì, ha annunciato con una foto su Facebook la sua nuova imitazione de Il Volo.

    Nelle anticipazioni fornite via social da Maurizio Crozza si vede infatti il comico che, per imitare i Tre Tenori(ni), si è sdoppiato, anzi triplicato grazie ad effetti speciali che giocano sulla possibilità di far vedere contemporaneamente sul piccolo schermo più di un solo personaggio. L’imitazione, come si nota, è rigorosa nei dettagli, ma c’è da scommettere che avrà i suoi punti di forza inediti in quanto a risate che susciterà una volta in onda.

    12088483_971041692963452_7606061028955455863_n

    A proposito di dettagli, infatti, si vede Crozza nei panni di Gianluca Ginoble (a sinistra), col microfono che dista dalle labbra e la mano esposta verso l’esterno in segno di trionfo; ma indossa anche gli abiti di Ignazio Boschetto con ‘cofana’ di capelli e il baffetto riconoscibile; infine la sua personale versione di Piero Barone, per il quale è davvero difficile riproporre altro se non papillon e occhialetti rossi caratteristici.

    Altra novità, anche se in parte già svelata da Crozza, è l’imitazione fresca fresca del sindaco di Roma Ignazio Marino. La descrizione animata che il comico dà del Primo Cittadino della Capitale è di un uomo attento ad aspetti forse inutili a cui però nessuno sembra aver pensato prima. In una ‘era televisiva’ in un cui la satira sembra stia sparendo del tutto dal piccolo schermo, viene da apprezzare. Almeno per ora.

    Crozza

    Scusate amici, ma forse non ci siamo capiti… guardate che venerdì 2 ottobre torno davvero, in onda su La7 con le…

    Posted by Maurizio Crozza Official onMartedì 29 settembre 2015

    668

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI