Maurizio Crozza #copiaeincrozza da Twitter le battute per la copertina di Ballarò

Maurizio Crozza #copiaeincrozza da Twitter le battute per la copertina di Ballarò

Maurizio Crozza accusato di plagio per la copertina di Ballarò: battute copiate da Twitter

    copiaeincrozza

    La divertente copertina di Maurizio Crozza per la puntata di ieri sera di Ballarò sarebbe frutto di un copia e incolla di battute cinguettate nei giorni scorsi su Twitter. Il presunto plagio non è sfuggito agli attenti utenti del social network e così oggi su Twitter impazza l’hashtag #copiaeincrozza. Del resto non è la prima volta: l’avevamo notato già nella copertina dedicata al naufragio della Costa Concordia, circa un mese fa.

    Nel giro di poche ore sono arrivate anche le prove che testimonierebbero, in effetti, che le simpatiche battute di Maurizio Crozza per la copertina di Ballarò dedicata all’emergenza neve che ha colpito Roma sono state copiate da Twitter.
    Ieri sera nel suo esilarante monologo di apertura del talk show di Rai Tre il comico genovese, ad esempio, ha fatto i complimenti ad Alemanno perché neanche Veltroni è mai riuscito a organizzare una notte bianca così. E ancora sul primo cittadino di Roma e l’emergenza neve ha detto: Il sindaco parla di complotto per togliere alla città i Giochi Olimpici… Beh, Alemanno, puoi sempre candidarti a quelle invernali. Poi ha scherzato anche su Papa Ratzinger: Era preoccupato perché gli hanno detto che a Roma nevica ogni morte di Papa.

    In basso il video.

    Divertente vero? Ma guardate e leggete un po’ queste battute cinguettate nei giorni scorsi sul famoso social network da utenti sconosciuti e recuperate dal deputato Pd Andrea Sarubbi che ha fatto scoppiare il caso per quel copione di Crozza che ha fatto spesa proletaria su Twitter. E del resto il fenomeno l’avevamo già ‘denunciato’ nell’articolo dedicato alla copertina che Crozza aveva riservato al comandante Schettino (leggere per credere).

    crozza copia twitter

    Ora è chiaro perché su Twitter l’hashtag del giorno è #copiaeincrozza, vero? Qualcuno lo prende in giro (Crozza essendo genovese è talmente tirchio che risparmia pure sulle battute), un altro tira in ballo Berlusconi (Dopo Luttazzi pure Crozza copia le battute e da twitter!sti comici comunisti non hanno più fantasia da quando B. Nn c’é più), ma c’è anche chi lo difende (Tutti a scassare la minchia a #Crozza per il #copiaeincrozza quando poi su Twitter tutti copiano le battute da #Spinoza. #cheamarezza).

    E così anche Maurizio Crozza subisce l’accusa di plagio e di far ridere con le battute di altri come già capitato anche a Daniele Luttazzi, che pochi anni fa è stato accusato di aver rubato le sue battute da alcuni comici e showman americani come Woody Allen, Steve Martin, Robert Schimmel, Jerry Seinfeld, Jay Leno, George Carlin e David Letterman.
    Anche noi, lo ammettiamo, abbiamo copiato da Twitter: il titolo di questo post nel primo piano ‘Crozza non copia le battute da Twitter, le raitwitta #copiaeincrozza’ è in realtà un tweet che sta impazzando davvero divertente

    crozza non copia raitwitta

    Come risponderà Crozza a queste accuse? Speriamo la prenda con filosofia, o meglio con ironia…

    594