Maurizio Crozza a Ballarò del 12/06/2012 [VIDEO]: tra sport e politica c’è la Germancia

Maurizio Crozza a Ballarò del 12/06/2012 [VIDEO]: tra sport e politica c’è la Germancia

Il video della copertina satirica di Maurizio Crozza per la puntata del 12 giugno 2012 di Ballarò

    Maurizio Crozza Ballaro 12 giugno

    L’Europa, tra sport e politica, è finita nel mirino della copertina satirica di Maurizio Crozza che ha introdotto la puntata di Ballarò del 12 giugno 2012. Il pungente comico genovese non si è risparmiato in battute neanche sul Ministro del lavoro Elsa Fornero (‘conta gli esodati come la questura conta i manifestanti’) e sulle condizioni di salute dell’ex presidente egiziano Mubarak (l’ex dittatore sta così male che ieri ha persino riconosciuto sua nipote). Dopo il salto il video della copertina di Maurizio Crozza a Ballarò del 12/06/2012.

    Maurizio Crozza ha aperto la sua copertina satirica commentando gli Europei di calcio 2012 e la crisi dell’Europa: Giova stai seguendo gli Europei? Ti conviene farlo, sono gli ultimi a cui partecipiamo. Fra 4 anni l’Europa sarà composta solo da Germania e Francia, la Germancia, dove la mancia gliela smolliamo noi. Non si chiameranno nemmeno Europei: ogni quattro anni ci sarà Germania-Francia per un mese!.

    Inevitabile una battuta sulla prima partita della Nazionale azzurra contro la Spagna, altro paese europeo in crisi come e più di noi: Bella Italia – Spagna, falliti contro disastrati. Il pubblico a un certo punto ha fatto anche la ola perché è entrato un signore che aveva il posto di lavoro fisso. Due paesi falliti che schierano in campo 22 milionari strapagati. Ma non bastava fare una patrimoniale negli spogliatoi? Con quello che paga Balotelli dal parrucchiere risani tutta la Calabria!.

    Poi tornando alle cose ‘serie’ Crozza ha fatto notare come con lo spread a 490 punti siamo messi peggio di quando c’era Berlusconi e manco ci aiutano: La Ue ha deciso di aiutare la Spagna con 100 miliardi di euro. E noi? Cos’hanno loro che non abbiamo noi? Ma l’Ue ha idea di quanto ci costino i parlamentari in Italia? 27 euro a cittadino, in Spagna costano 4 euro. 27 euro capisci? Che vengano almeno a tagliarmi l’erba in giardino o a pulirmi la casa.

    Continuando sul tema degli aiuti ai paesi in difficoltà (ma non all’Italia) il comico genovese sottolinea la beffa: Nel 2012 noi italiani spenderemo 48 miliardi di euro per aiutare la Grecia, l’Irlanda, il Portogallo e la Spagna? È come chiedere ad Oliver Twist di finanziare gli orfani, nemmeno Dickens era arrivato a tanto!.

    Si ride di gusto con le battute sul ministro Fornero e sulle sue dichiarazioni contro i vertici dell’Inps: Siamo in recessione, il Pil cala, ma hai visto la Fornero come conta bene gli esodati? Per l’Inps sono 390 mila per la Fornero 65 mila. Mi ricorda la Questura dopo il concertone del 1° maggio, contano allo stesso modo. Scusi Grilli, ma che tecnici siete? Perché se mio figlio contasse come la Fornero passerebbe l’estate davanti ai quaderni. Non potevate assumere un esodato per contare gli esodati? La Fornero ieri si è arrabbiata con l’Inps, l’altra volta si è arrabbiata con la Camusso. La Fornero adotta con gli italiani la stessa tecnica che mia moglie usa con me: si incazza per prima, così ha sempre ragione lei. Forte la Fornero, ha iniziato che piangeva e ha finito per far piangere noi.

    Immancabile un riferimento alle nomine Rai di Monti: Scusa Giova, ha messo due banchieri, e se ora tu ha un’idea per un nuovo format, devi andarlo a proporre al tuo direttore di banca? Ma come mai due banchieri? Monti conosce solo quelli? Non ha altri amici, tipo un pittore, un bassista?.

    Che dire poi dei partiti che ‘si camuffano come Zorro’ e si inventano liste civiche e di Pizzarotti, nuovo sindaco di Parma, che dopo quattro settimane ha nominato il suo quarto assessore: Ma non ce li ha dei parenti da sistemare? In quattro settimane un sindaco dell’Udc ti nomina la giunta, i capi degli uffici tecnici, gli amministratori delegati delle municipalizzate, gli uscieri, gli appalti fino alla prossima legislatura! Comunque Pizzarotti ha fatto in modo che la sua Giunta arrivi fino a Natale: la fa dopo!

    Infine, la chiusura con una notizia dall’estero: in Egitto peggiorano le condizioni sanitarie di Mubarak, ieri addirittura l’ex dittatore ha riconosciuto sua nipote.

    755

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallaròMaurizio Crozzasatira