Maurizio Costanzo colto da malore: ricoverato d’urgenza al San Raffaele

Maurizio Costanzo colto da malore: ricoverato d’urgenza al San Raffaele

Maurizio Costanzo è stato ricoverato d'urgenza al San Raffaele per un malore e Silvio Berlusconi gli ha fatto visita

    Maurizio Costanzo è stato colto da un malore improvviso nel corso del pomeriggio ed è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Raffaele di Milano. Le notizie relative allo stato di salute del noto conduttore sono ancora scarse e confuse, ma secondo le agenzie di stampa avrebbe ricevuto la visita di Silvio Berlusconi.

    E’ stata pubblicata nel pomeriggio la notizia del ricovero in ospedale di Maurizio Costanzo. A lanciare l’allarme è stata l’agenzia di stampa AdnKronos, che ha parlato di accertamenti di natura cardiovascolare. In un primo tempo si era pensato a una dimissione in tempi rapidi, ma evidentemente degli esami più approfonditi hanno reso necessario un prolungamento della degenza.

    Costanzo si trova quindi attualmente ricoverato al San Raffaele di Milano, ma il presidio ospedaliero non ha rilasciato alcun comunicato ufficiale sulle condizione del giornalista e presentatore televisivo.
    Al contrario, la notizia che si è sparsa alla velocità della luce è quella dell’arrivo di Silvio Berlusconi al capezzale del conduttore. Secondo quanto riportato sempre da AdnKronos, l’ex premier si è presentato tempestivamente all’ospedale e si è trattenuto al fianco di Costanzo per circa un’ora, prima di partire alla volta di Roma.

    Inutile dire che l’improvvisata del Cavaliere abbia fatto più rumore del ricovero stesso del conduttore, oscurando il più rilevante fatto principale.

    Desta perplessità la mancanza di informazioni ufficiali sulle condizioni di Costanzo ma forse, se ci si è soffermati tanto su un aspetto secondario della vicenda vuol dire che, per fortuna, la situazione non è preoccupante.

    Maurizio Costanzo è uno dei volti televisivi italiani più noti e la sua presenza sullo schermo è una delle più longeve. Il giornalista ha debuttato su RaiUno con Bontà loro, programma di cui fu anche ideatore e che a tutt’oggi viene ritenuto come il primo effettivo talk show della televisione nostrana. Da allora non si è più fermato, alternandosi tra le professioni di autore televisivo, sceneggiatore, regista, giornalista e sceneggiatore. E’ suo il talk notturno che ha riscosso maggiore successo nel panorama nazionale, ovvero quel Maurizio Costanzo Show che ha navigato sul tubo catodico dal 1982 fino al 2009.
    Nel 2013 Costanzo si appresta a dar vita alla versione radiofonica del celebre programma, ovvero il Radio Costanzo Show su Rtl 102.5.

    388