Mattino 5, Federico Novella parla della sua nuova avventura televisiva

Federico Novella, il giornalista che a settembre affiancherà Federica Panicucci nella conduzione di Mattino 5, parla della sua nuova avventura televisiva

da , il

    Mattino 5 Novella

    Federico Novella, giornalista di TgCom24, da settembre prossimo, affiancherà Federica Panicucci nella conduzione di Mattino 5. Novella, caposervizio a Mediaset, nonchè curatore della rubrica Ceckpoint, sul canale all news, ha dichiarato di essere molto entusiasta di questa nuova e importante avventura televisiva.

    In un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, il giornalista ha dichiarato di non aver mai sostenuto un provino per la conduzione di Mattino 5. “Una sera mi ha chiamato Mario Giordano dicendomi che lui, in accordo con l’azienda, aveva deciso di propormi questo lavoro“, ha raccontato. Poi ha aggiunto: “E’ una grande opportunità e sono entusiasta. Cerco di non pensare alla popolarità, è un mondo che non conosco ancora, ma comunque continuerò sempre a fare il giornalista“.

    Sposato con la collega Marta Vittadini, dalla quale ha avuto due figlie, Novella ha una lunga gavetta giornalistica alla spalle. Riguardo alla presenza della Panicucci, ha assicurato che per il momento la moglie non è affatto gelosa, anzi. “Mi dà consigli, per ora non è gelosa e mi incoraggia. E poi mi dicono che piaccio alle donne di una certa età, mamme e nonne“, ha rivelato.

    A settembre prossimo, dunque, prenderà il posto di Claudio Brachino, oggi direttore di Sport Mediaset. Federico sarà inserito in un contesto televisivo già collaudato, in una squadra di autori più che affiatata. Riuscirà a cavarsela? Riuscirà a tenere testa alla padrona di casa? Vedremo, intanto ha fatto sapere di provare una grande stima nei suoi confronti.

    Mattino 5 è un programma piuttosto impegnativo, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 8.50 alle 11. Oltre due ore di diretta televisiva con ospiti in studio, interviste, servizi in esterna. Insomma nulla a che vedere con gli appuntamenti di Ceckpoint. Eppure l’azienda crede molto in Novella, non a caso ha scelto lui tra le decine e decine di giornalisti Mediaset. Speriamo che anche il pubblico apprezzerà la volontà della rete di dare spazio alle nuove leve.