Matteo Guerra, ex U&D: Manuela Arcuri non sarebbe nulla fuori dall’Italia

Matteo Guerra, ex U&D: Manuela Arcuri non sarebbe nulla fuori dall’Italia

L'ex corteggiatore di Uomini e Donne, Matteo Guerra, in polemica con la sua ex fidanzata MAnuela Arcuri, ha dichiarato che all'epoca del loro fidanzamento era la famosa attrice a cercare pubblicità e non lui!

    manuela arcuri matteo guerra polemica

    Matteo Guerra è noto agli appassionati di gossip per aver collezionato una serie di flirt prima, durante e dopo la sua partecipazione a Uomini e Donne in qualità di corteggiatore, ma il più famoso resta comunque quello avuto con Manuela Arcuri. La sensuale attrice di fiction però in una puntata di Kalispéra lo ha etichettato come uno dei suoi tanti fidanzati in cerca di “5 minuti di notorietà”. Questa frase non è andata giù al fascinoso Guerra che, per “ribattere” all’offesa subita, l’ha sparata grossa su uno dei tanti settimanali che hanno “seguito” le sue gesta amorose: “Era lei a cercare pubblicità” ha dichiarato Matteo che, non pago di questa “scottante” dichiarazione, ha poi aggiunto che “in qualsiasi altro paese, una come Manuela Arcuri non sarebbe nulla”. Coraggioso l’ex corteggiatore! Querele in vista per lui?

    Matteo Guerra non perde occasione per tornare a far parlare di sé: dopo aver raccontato di aver avuto una relazione amorosa con Angelica Livraghi del Grande Fratello 11 – ma al suo fascino da playboy sembra abbiano ceduto anche Sara Varone, l’ex tronista Natalia Angelini, Noemi Letizia, la pupa Pasqualina Sanna – l’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha deciso di lanciare una nuova bomba in risposta all’intervista rilasciata da Manuela Arcuri a Kalispera in cui la sua ex fiamma lo ha inserito tra i suoi fidanzati in cerca di celebrità: “Ero uscito da poco da una fortunatissima edizione di Uomini e donne, e certamente non avevo bisogno di stare sui giornali – ha spiegato Matteo a Top – Io non ho mai chiamato i fotografi. Guarda caso in quel periodo era in uscita una fiction in cui recitava Manuela. Se c’è qualcuno che ha avuto un ritorno mediatico immediato è proprio lei, nonché un suo amico fotografo in particolare. Basterebbe vedere gli archivi degli scatti per capire che molti dei servizi che ci hanno fatto vengono dalla mano di una persona che ha spesso avuto a che fare proprio con la Arcuri”.

    Il giovane playboy, ricordando che sono stati fidanzati per circa quattro mesi, ha poi confessato di esserci rimasto molto male quando ha saputo che la Arcuri parlava così della loro storia: “Ho trovato gratuita, superficiale e offensiva la maniera in cui è stata trattata. Considerando poi che è stata lei a volerlo”. All’epoca infatti (nel 2009) Guerra si vedeva con un’altra ragazza ma poi ha conosciuto Manuela “che ha cominciato a farsi sentire spesso, fin quando una sera che avevo deciso di non uscire, mi ha telefonato ed ha insistito perché andassi al ristorante con lei.

    Ed è venuta a prendermi a casa”.

    Così è iniziata la loro liaison durata un paio di mesi e finita per colpa dell’entourage dell’attrice: “Le ripetevano che non era edificante farsi vedere con un “tronista”, nemmeno stessero parlando di Cameron Diaz. Del resto, in qualsiasi altro paese, una come Manuela Arcuri non sarebbe nulla” ha dichiarato Matteo senza peli sulla lingua e come se non fosse già abbastanza ha infine aggiunto che “se la incontrassi in giro sarei indeciso se cambiare strada o dirle semplicemente che mi ha deluso. Avrei potuto sparlarne in più di un’occasione, ma ho sempre preferito fare il signore e continuerò così”.
    Caspita che signore! Ci sa tanto che la “querelle” tra Manuela Arcuri e Matteo Guerra non finirà qui…

    636

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE